Recensioni di In nomine Patris
Invia una Recensione
Recensione di: Selerian Firmato - Data: 18 Jun 2014 00:46 - Titolo: In cui qualcuno ha un'idea geniale

Ma ti dirò, a me è piaciuto molto. In particolare il saluto con Sergio e l'evocazione sono gran roba.
Partendo dall'inizio, la prima scena è ottima, si capisce abbastanza che Ivan è mezzo sotto shock, la madre che parla in sottofondo ma senza che le parole vengano veramente riportate è d'effetto xD. E il dialogo con Sergio mi è veramente piaciuto, incluse le scuse da parte di quest'ultimo, i tentativi di buttarla sul ridere, e il fatto che non riesca a dire qualche balla rassicurante a Ivan.
È il genere di scena che è oscenamente difficile da rendere, una persona relativamente normale che si trova coinvolta in qualcosa di terrificante e sa che probabilmente non ne uscirà viva, ma mi pare tu te la sia cavata benone.
Non male anche le scene successive – si capisce quanto umiliato e confuso sia Ivan, anche se la paura sembra passargli un po' in secondo piano. Che poi è anche realistico, non si può umanamente rimanere spaventati per un tempo indefinito.
Avevo qualche perplessità sul Nephilim che si allontana, dopotutto Ivan è molto pericoloso, e anche se non è tipo da dire "già che muoio, mi porto nella tomba un cardinale a caso", mi pare strano che loro ci facciano affidamento sopra.
Mi ha divertito quando, di tutto, si incazza perché gli danno sedici anni xD.
Simpatico anche che si noti la tensione dei chierici vari – per inciso, simpatiche le descrizioni della quantità di oro presente – e che cerchino di ignorare Ivan, ma siano tutti spaventati appena muove un dito, di fatto. E mi è piaciuto che il cardinale sia evidentemente messo a disagio dall'aspetto decisamente umano di Ivan, avrebbe sicuramente preferito mandare a morte qualcuno chiaramente demoniaco piuttosto che un ragazzo umano. Non so quanto spesso la realtà metta in difficoltà la bigotteria, ma a volte può capitare, immagino.

L'evocazione, come già deto, è una gran figata. Adoro il giannizzero bimbominkia, e sono felice di sapere che lo ritroveremo come POV. Ho adorato la parte con il gran visir (che scherza sui cliché sul gran visir, e poi si comporta come tale xD) e la Valide sultana. Quando parla alla bambina – e chiunque si rende conto che è il sacrificio umano – è parecchio agghiacciante.
L'evocazione in quanto tale fa la sua porca figura, mi è risultata decisamente vivida, in particolare la scena del sangue aspirato verso l'alto. E sei riuscita a non mostrare ancora Paimon, nelle migliori tradizioni dei registi che fanno vedere al massimo un artiglio del mostro per tutta la prima metà del film xD.
In conclusione, promosso a pieni voti, ora voglio davvero vedere come continua :S. Ciao!

[Segnala]
Recensione di: Dellis Firmato - Data: 02 May 2014 00:36 - Titolo: In cui qualcuno ha un'idea geniale


... Qualcuno mi picchia, se dico che In Nomine Patris mi è piace un sacco? Che non lo vedrei male in delle librerie, che mi è piaciuto molto di più di tanti altri classici? Se si, allora, preparate le mazze da baseball.

Il giusto mix di avventura, divertimento, gag e magia.

Che dire, mi piace un sacco il tuo stile. E' molto equilibrato, le frasi sono leggere e scorrevoli da leggere, e questo è il miglior segno di qualcuno che sa scrivere davvero. Riesci sia a creare tensione, quando serve, che a fare della gag che mi fanno capire il senso letterale di Rolling on the floor laughing. Quando finisco di leggere ogni nuovo capitolo, mi trovo a pensare a cosa succederà nel prossimo... e ad immaginarmi di fianco ad Ivan, di fianco a Sergio, di fianco a tutti loro. E questo, direi, è un ottimo segno.

E a proposito dei personaggi, sono fantastici. Ognuno di loro è caratterizzato benissimo. Sergio mi fa morire dal ridere, è fantastico, non riesco a resistere sul serio, Madame de Thebe? REALLY?? Unico xD. Anche le sue interazioni con Ivan sono bellissime. Sono quasi arrivato alle lacrime quando lui gli fa quella dichiarazione nella piazzetta... come quando ho letto della storia di Vic. Che, per inciso, assieme a Jerard, è diventata il mio personaggio preferito.

Jerard... è il protagonista di una delle scene più EPICHE di tutto il libro.

"Come lo spettacolo di un mimo... o di un Mago."

"Esattamente."

BRIVIDI LUNGO LA SCHIENA. No, sul serio. Sul serio. xD

L' altra cosa che ho apprezzato un sacco è la situazione geopolitica. Si vede che ti sei immaginata un mondo, dietro tutto questo, e ti è venuto davvero bene. Non è facile immaginare un mondo senza cadere nel banale, io che creo mondi per le mie campagne di D&D ne so qualcosa. Direi che ti è venuto davvero, davvero, davvero, bene (mi ripeto, lo so, ma nelle recensioni posso farlo xD). Complimenti vivissimi.

Poi quando hai iniziato a spiegare la natura dei demoni... la scena con i demoni di Agnese è fantastica. Devi sapere una cosa, io amo i misteri. Le spiegazioni di come funziona l'elemento fantasy del mondo, a spizzichi e bocconi in giro per il libro, le amo. E quando arrivano, i capitoli di rivelazioni sono la mia droga. Non posso farne a meno xD.

E poi quando arrivano con una scena descritta così bene... Come parla il demone, il suo usare sè stesso per rappresentare... E' come stare davanti a uno spettacolo al planetario, lo immaginavo più o meno così, con queste ombre con delle luci che si muovono e si raggruppano. Bello davvero.

Adesso mi chiedo come riuscirà a cavarsela Ivan! Non vedo l' ora di vederlo alle prese col Demone antico, quella in cui vincerà sarà una scena davvero epica!! Non vedo l' oraaaaa *_*

Nuovi capitoli! Ora! xD



Risposta dell'Autore: Ghghghgh, troppo gentile, troppo gentile! :'D Mi fa davvero piacere questa storia ti sia piaciuta così tanto, nonostante sia molto semplice. Ti ringrazio molto! *_* Sono contenta che lo stile ti piaccia, e soprattutto che trovi che riesca a creare tensione - era una cosa su cui non avrei proprio scommesso S: E soprattutto che le gag che ho inserito facciano così ridere. Ecco, se questo non fosse successo, considerando che questa vuole essere una storia tutto sommato comica, mi sarei dovuta preoccupare :'DDD Sono contentissima anche che i personaggi ti risultino ben caratterizzati. Mi fa sentire orgogliosa, tanto più che ormai a questi personaggi mi ci sono pure affezionata ^_^ E dai, Vicky e Jerard personaggi preferiti? Questo proprio non me lo aspettavo, considerando quanto poco spazio hanno! Ma allora lo prendo come un grandissimo complimento, significherà pure che in quel poco spazio son riuscita a dar loro un certo stile :'D meno male :'D E sono davvero contenta di essere riuscita addirittura a scrivere uscite da brividi lungo la schiena. Che dire... grazie mille <3 Che poi la situazione geopolitica ti risulti interessante e "reale" lo considero veramente un gran traguardo, visto che ci ho prestato discreta attenzione. Poi i dettagli sul mondo in cui è ambientata una storia sono cose che ADORO, quindi sono doppiamente contenta di essere riuscita a creare qualcosa di simile nella mia storia *___* A questo proposito, se t piacciono mondi con situazioni geopolitiche create da dio, Fiamme di selerian è proprio la storia che fa per te :'P Contentissima anche che la scena dei demoni ti sia piaciuta! Lì però non è tutta farina del mio sacco, l'idea di far cambiare aspetto ai demoni me l'ha data selerian! Io l'ho solo applicata a un pictionary demoniaco u.u E wow, sono felice che ti abbia dato la sensazione di uno spettacolo planetario <3 Era quello che volevo! Cioé, se non lasciare a bocca aperta, almeno far dire "però, figo" :'DDD Grazie grazie grazie davvero infinite per il commento e soprattutto per la lettura <3 E per i complimenti, davvero, non sai quanto mi faccia piacere sapere che questa storia sia così apprezzata :'D Spero di non scazzare nel finale, mi ci impegnerò! E vedrò di sbrigarmi con i capitoli tra un esame e l'altro LOL. Grazie ancora, e a presto! <3

[Segnala]
Recensione di: Amelie Firmato - Data: 05 Jul 2013 18:50 - Titolo: In cui qualcuno ha un'idea geniale

Ciao!
Finalmente un po' di tempo! E anche se devo rifare ordine tra i capitoli che ho/non ho e quelli che ho letto/non ho letto, almeno a questo sono arrivata...Ehm, ok, è solo il terzo...ma son dettagli ;-)
Dunque, divertente come sempre e ben scritto. È passato talmente tanto tempo che non mi ricordavo più fosse in prima persona. Nonostante non sappia neppure da che verso è girato, Ivan qui fa un ottimo lavoro. Ora gli e ci resta da capire che cosa è successo. Penso che oltre al buon vecchio "Esci da questo corpo, Satana" ci sia dell'altro, o non si spiega! O forse, inconsciamente, Ivan sa davvero essere molto, molto persuasivo. Tanto da ammazzare un demone? Naaaa, per le spiegazioni aspetto di recuperare il capitolo quattro!
L'esorcismo, o meglio, il tentativo di dialogo con Strangolo ti è venuto davvero, davvero bene! Già solo il fatto che cerchi di dialogarci dà tutto un suo perchè al racconto e all'azione, anche se forse i biscotti avrebbero sortito un risultato più immediato, uh uh ;->. Poi la pseudo preghiera mi ha fatto morireXD Non ho studiato latino, ma ad orecchio – penso di poter affermare che c'era tutto, tranne materia religiosa ;-)
Sergio, come sempre, è un portento, ma in questo capitolo mi è piaciuto di più Ivan.
Riguardo alla "sintetizzazione" del finale, penso che il problema non si ponga: non mi è sembrato troppo rapido e, a dirla tutta, anche lo fosse, sarebbe meglio visto che tanto il lettore resta con il dubbio riguardo l'esorcismo e la curiosità riguardo la risposta. Sì che gliene frega dei convenevoli! ^^ Bene così, dunque! Io, quanto meno, sono curiosa!
A presto :)

Risposta dell'Autore: Ma ciao! :D Ah ah tranquilla, commenta pure quando vuoi, tanto la storia non si muove ;D Sono contenta ti sia piaciuto e che tu l'abbia trovato divertente! Alla fine lo scopo è quello :'D La parte in latino erano sostanzialmente parole a caso messe insieme più varie frasi famose (sì, io purtroppo latino ho dovuto studiarlo D': e come dico spesso: se una lingua è morta deve esserci una ragione.) Per le spiegazioni su quanto visto in questo capitolo... non ti anticipo niente, tanto è tutto spiegato successivamente ;D Grazie mille del commento e scusa della breve risposta (tra la stanchezza e tutto non saprei cosa altro aggiungere, a parte continui ringraziamenti :'D) Sono contentissima la storia ti continui a piacere ^_^ A presto!

[Segnala]
Recensione di: Amelie Firmato - Data: 14 Feb 2013 15:25 - Titolo: In cui qualcuno ha un'idea geniale

Ok, eccomi qui!
Allora, questa volta il nostro protagonista è un mezzo demone. Mi piace che non si abbia una descrizione di lui fino alla seconda scena. La parte iniziale, del tentato esorcismo, è ben piazzata e crea curiosità. Ci si chiede “cosa avrà mai fatto e chi sarà questo Ivan da trovarsi in una situazione così paradossale?” XD Beh, inizialmente – fino almeno alla bestemmia e alla comparsa del diavoletto – sembra una persona del tutto comune. Poi inizia a fare sul serio e bisogna dire che è stato anche volenteroso: li ha lasciati fare finchè non ha visto che era davvero in ritardo ^^
Ora sono curiosa di sapere di più sul suo conto, anche perché intuiamo che non è un umano – o comunque non del tutto -, e che dal suo aspetto tutto ciò traspare, ma mi piacerebbe anche capire QUALE è il suo aspetto! Per trovarvisi a disagio lui stesso…
E poi chi sarà quest’altro ragazzo? E quale sarà la sua idea geniale? Tante domande che creano la giusta curiosità.
A presto ;-)

Risposta dell'Autore: Ma salve! ^_^ Innanzi tutto grazie mille di aver iniziato anche questa storia<3 Sono felice questo primo capitolo susciti curiosità - obiettivo raggiunto - e non temere, la descrizione dell'aspetto di ivan arriverà... proprio nel prossimo capitolo, se non ricordo male. Grazie mille per il commento e a presto! ^__^<3

[Segnala]
Recensione di: Selerian Firmato - Data: 27 Oct 2012 15:33 - Titolo: In cui qualcuno ha un'idea geniale

E commento questa storia, una buona volta :P. Ho adorato l'inizio, per cominciare. Le prime frase rischierebbero di essere sopra le righe - in un certo senso il personaggio si sta rivolgendo direttamente al lettore - ma non mi hanno dato alcun fastidio, tra il fatto che sono divertenti e che sono adatte. Per inciso, mi viene in mente per la prima volta: dovresti considerare di leggere Dresden Files fosse solo per lo stile. E' prima persona con occasionali riflessioni comiche o frasi rivolte al lettore del protagonista, e in genere riesce molto bene, direi che è abbastanza simile al tuo (soprattutto qui che usi la prima...) da poterti piacere, magari lo trovi utile.

Il tentato esorcismo da parte dell'associazione giovani fondamentalisti è molto divertente, e ci dà subito un'ottima quantità di informazioni. Il protagonista è un mezzodemone, imprecazioni e "cattivi pensieri" generano demoni e il protagonista (qui pensavo ancora "tutti i mezzodemoni") li vede. Mi chiedo come nasca esattamente un mezzodemone, concepito da una persona indemoniata come nell'Arte o viene posseduto alla nascita? Non credo ci sia una differenza sostanziale comunque.

La parte in cui va al negozio mi è anche piaciuta, solo che come già segnalato secondo me dà l'impressione sbagliata che lui non veda sempre i demoni.

Ho adorato la scena con il datore di lavoro, sia per il "si ricordi di ruotare la testa" sia per il nome del demone che, come altri visti più avanti, mi ha steso.

E poi arriva il veggente. Molto divertente, ricorda altri tuoi personaggi ma immagino che tutti abbiamo i nostri schemi (i miei personaggi saranno 4 o 5 che girano...).

Ovviamente è prevedibile che Ivan alla fine accetterà, e il respinge-poi-cambia idea è un filo abusato, ma terrei così perché oltre a farci entrare un po' più gradualmente nella storia è coerente al carattere di Ivan, mi pare.

Nel complesso, secondo me, è davvero un ottimo inizio. Mie preferenze a parte credo la prima persona ti riesca meglio della terza, devo dire. Qui si vedono immediatamente particolarità di ambientazione e anche la vicenda parte subito - davvero bene! Ciao!

Risposta dell'Autore: Okay e finalmente rispondo ai commenti, con secoli di ritardo ma dettagli :'D Comunque ne avevamo già parlato su msn, quindi un po' sono giustificata no? no? *toss* comunque... sono davvero felice che ti sia piaciuto l'inizio, parto bene insomma, è già una conquista ^_^ sono felice di essere riuscita a dispensare una buona quantità di informazioni senza fare infodump vari - tranne nel caso dell'arrivo al negozio, come giustamente hai segnalato, in cui mi sono lasciata prendere la mano :'D E' già nella lista delle cose da correggere, quando, ahem, ne avrò voglia uù" Comunque ti ringrazio della segnalazione - di nuovo ^_^ Sono felice anche che gli schemi abusati non costituiscano un problema - sì, che poi ivan accetti è telefonato, però mi sembrava più sensato che accettare subito quindi... son contenta vada bene anche così ^_^ Sono anche contenta la prima persona mi esca bene, è la prima volta che la sperimento su larga scala e devo dire che la preferisco pure alla terza °° la storia con le taccole è stata riadattata alla prima persona per questo :'D Grazie mille, dunque, per il commento e per le segnalazioni (e per il consiglio su Dresden Files, già nella wishlist su anobii, appena leggo stross e sanderson passo a quello >83) Grazie grazie! ^_^<3

[Segnala]
Recensione di: Aealith Firmato - Data: 28 Sep 2012 15:07 - Titolo: In cui qualcuno ha un'idea geniale

Il mezzo demone mi piace, ha desideri intelligenti(caffè). Buon inizio, parecchie idee simpatiche (l'esperanto diffuso, i demonietti, il proprietario che gira la testa...) e date evitando dump violenti.

Risposta dell'Autore: Stavo per segnalarti per sbaglio LOL sarà stata l'emozione di un simil commento (?) qualcuno ha notato l'esperanto, sono felice<3 la trovavo un'idea carina, contenta qualcuno apprezzi :'D Grazie della lettura! ^_^<3 E va che le lancette scorrono e si aspetta roba tua :P (anche un'ode simil manzoniana al caffé, dai)

Risposta dell'Autore: Stavo per segnalarti per sbaglio LOL sarà stata l'emozione di un simil commento (?) qualcuno ha notato l'esperanto, sono felice<3 la trovavo un'idea carina, contenta qualcuno apprezzi :'D Grazie della lettura! ^_^<3 E va che le lancette scorrono e si aspetta roba tua :P (anche un'ode simil manzoniana al caffé, dai)

[Segnala]
Recensione di: Naglu Firmato - Data: 27 Sep 2012 16:23 - Titolo: In cui qualcuno ha un'idea geniale

alloooooora...carino xD tralasciando gli svariati errori di battitura (sei umana...capitano a chiunque...parlo io poi xD) devo dire che non è male...molto scorrevole, tranne in alcuni punti ma tutto sommato molto buono (rispetto a mio poi xD)...l'unico punto è la frase dove ripeti due volte lo stesso pezzo (quando il vecchietto sta uscendo) che spezza troppo improvvisamente il ritmo...comuuunque...divertente...già...particolarmente la frase "quando il prete mi vede in faccia sussulta e tira una bestemmia"...che dire...geniale xD sono morto dal ridere xD...che altro...uhm...no nada...bhe...buona giornata :)

Risposta dell'Autore: Oh, ma salve! :D grazie mille della lettura e del commento ^_^ Per gli errori di battitura, guarda, piove sul bagnato. In queste cose sono pessima: rileggo un centinaio di volte ma non ne noto mezzo! cioé, o non li noto io o si rigenerano :'D Uh, credo di aver capito la frase che intendi e in effetti è un po' pesantina :S forse dovrei toglierla... o trovare il modo di esprimere il concetto in maniera differente :'D Ad ogni modo grazie mille di aver letto e del commento! ^_^<3 Contenta sia risultato carino ^_^ ciao!

[Segnala]
Recensione di: Caladan Brood Firmato - Data: 26 Sep 2012 23:45 - Titolo: In cui qualcuno ha un'idea geniale

decisamente buona la prima persona, secondo me. magari aspetta qualcuno che ne sappia di più (visto che io uso la prima persona solo nelle storiette, per variare ^_^) ma a me sembra vada bene. i pensieri del protagonista sono naturali, e anche divertenti, è piacevole seguire le sue azioni :P.
comunque sia, pare che abbiamo a che fare con un mezzodemone che a inizio capitolo ha avuto un incontro con un prete che ha voluto esorcizzarlo (e ho capito la battuta sul separare farina e uova in una torta cotta quando ho saputo la natura di ivan :D). in ogni caso, chiaramente, non ce l'hanno fatta e ivan è scappato :P.
devo dire che il gestore del negozio ha stile, soprattutto il cartello "torniamo subito" :D. quando si dice uno abituato alla convivenza con un demone nel suo corpo :D.
l'arrivo del ragazzo con la proposta, comunque, è la svolta del capitolo, immagino (e non solo di quello, mi sa :P). ivan non gli ha lasciato il tempo di parlare, va detto (e suvvia, prendersela solo per un pò di sana divinazione :D) ma secondo me il tipo avrà l'occasione per esporre la sua ideona ^_^.
a prescindere da tutto, in ogni caso, la storia promette bene, ed è scritta bene (anche meglio del solito, ti dirò). non mi resta che proseguire, direi ^_^.
ciao ^_^.
PS: e ovviamente, non essendo un religioso convinto, il capitolo non mi dato il minimo fastidio su quel fronte, anzi :P.

Risposta dell'Autore: Olé, ma salve ^_^ Bene dai, sono felice che risulti buona la prima, ah ah ah che sapiente gioco di parole - okay lo so, vento artico, balle di fieno che rotolano. Comunque, pessime battute a parte, ti ringrazio ^_^ e alla fine anche se non la usi spesso non è che il tuo giudizio valga meno ;D Soprattutto, son contenta che risulti piacevole, divertente e specialmente naturale ^_^ Riguardo poi agli avvenimenti del capitolo: oh yeah, niente scene di interpretazione oscura e mistica ;D O meglio, l'unica roba da interpretare in questa storia son le informazioni :S purtroppo non potendo vomitare addosso al lettore cose che per il protagonista sono scontate, getterò le informazioni importanti qua e là :S spero di riuscire a farlo in maniera fluida e soprattutto chiara. Ma vabbeh, era una cosa su cui nella scorsa storia selerian mi aveva fatto i complimenti, quindi dovrei essere fiduciosa :S si vedrà, si vedrà :'D Cooomunque... ecco, sì, la proposta del ragazzo che arriva non solo è la svolta del capitolo: è la raison d'etre (francese maccheronico) della storia, diciamo - quindi sì, direi che ci vedi giusto, avrà tutto il tempo di esporre l'idea -secondo lui- del secolo. Non tra molto in effetti, succede nel prossimo capitolo LOL :'D Ma insomma, per concludere, come sempre grazie infinite del commento e della lettura! ^_^<3 E dei complimenti, son contenta ti sia piaciuto ^___^<3 Al solito, spero di non deludere le aspettative :'D (e son felice la scrittura continui a migliorare<3) grazie e alla prossima! ^_^

[Segnala]


Inserisci il codice mostrato sotto:
Nota: Puoi inserire una recensione, un voto o entrambi.

Voci nel Vento è online dal 30/05/2009. Le Storie, le Serie, le Fan Art, le Fan Fiction e tutto ciò che troverete, appartengono ai rispettivi autori. Qualsiasi utilizzo va concordato con loro. Il materiale presente nel sito non può essere riprodotto in nessuna forma senza il consenso del proprietario.
Nessuna storia è stata pubblicata con fini di lucro, né intende infrangere alcuna legge su diritti di pubblicazione e copyright.
Il sito declina ogni responsabilità sui contenuti presenti.

Spread Firefox Affiliate Button   Use OpenOffice.org