Recensioni di Giornata al Parco
Invia una Recensione
Recensione di: Naglu Firmato - Data: 10 Mar 2011 13:18 - Titolo: Giornata al Parco

Complimenti, davvero complimenti...mi è piaciuto :D nonostante io non abbia ancora letto il tuo scritto da dove hai preso spunto leggendo questo credo di aver intuito alcuni particolari importanti...davvero complimenti :D

Risposta dell'Autore: ommioddio, questo commento proprio mi era scappato :S. rispondo adesso anche se è passato un anno in pratica :D. mi fa piacere che la storiella ti sia garabata. hai afferrato qualche particolare interessante? dimmeli pure che son curioso (oddio, se te le ricordi ancora, è passato un pò di tempo del resto :D). grazie mille del commento, comunque, ciao ^_^.

[Segnala]
Recensione di: ico Firmato - Data: 28 Jan 2010 22:10 - Titolo: Giornata al Parco

La tattica “com’erano prima di essere potenti” ti riesce sempre ottimamente, sarebbe menzognero negarlo! Stavolta soprattutto, va bene che anche poi è un bravo ragazzo, ma è carino vederlo come marmocchio. Era anche già iniziata la caccia alle streghe dei futuri spiriti, direi senza eccessivo timore di aver detto una cavolata.

Risposta dell'Autore: diciamo pure che uso sempre lo stesso sporco trucco va :D. stavolta è toccato ad aion essere usato per uno dei colpi di scena più abusati da parte mia :P. ai tempi in cui si svolge sto raccontino la caccia alle streghe si può dire che sia già cominciata, ma in confronto a quella che arriva dopo è veramente ancora roba da niente :S. confermo comunque che non hai detto una cavolata. grazie del commento, ciao ^_^

[Segnala]
Recensione di: Amelie Firmato - Data: 20 Jan 2010 20:58 - Titolo: Giornata al Parco

Eh, figurarsi! ^_^
Verso la fine del discorso ho iniziato a sospettare qualcosa.
Tutti quei bei discorsi “Se tuo figlio fosse uno di loro…”, beh, Aion in persona da tappetto ;)
Una tipica giornata al parco, si direbbe, no? Il giornale, qualche morto, e qualche “abnorme”. Che brutto termine per definirli!
Scritto come sempre bene ed è stupendo il contrasto tra contesto e discorso ;-)
L’ultimo pezzettino mi ha stesa! ^^
Scusa se ci ho messo così tanto a leggerlo.
Bello!

Risposta dell'Autore: si lo so, sempre lo stesso sporco trucco :D. visto che la storiella è di una cortezza sconcertante aver capito verso la fine direi che vuol dire aver capito dopo una cosa come 600 parole, dunque appena iniziato, complimenti :P. bei discorsi su "se fosse tuo figlio..." quando uno dei due ha veramente un mago per figlio (ma non è quello che li vorrebbe rinchiudere, un punto a favore del piccolo aion :P). oh si si, la giornata è normalissima. due che leggono il giornale in santa pace parlando delle notizie del giorno, che nel caso specifico comprendono un tot di maghi. riguardo ad "abnormi" ti dò spudoratamente ragione, come definizione è schifosamente politicamente scorretta, a tal punto che quasi quasi mi sembra improbabile che sia stato dato ai maghi un appellativo del genere :S (bah, questo è il racconto di natale, ora di arrivare a sto punto nella storia ufficiale spero di aver individuato un nome più delicato :P). contento che il raccontino ti sia piaciuto comunque ^_^ (l'ultimo pezzo era lì appunto per provare a stendere, se ci è un minimo riuscito allora non è non è un fiasco totale :D). non che io ci abbia messo molto meno a leggere il tuo racconto di natale dunque direi che siamo pari :D. ciao ^_^.

[Segnala]
Recensione di: L_Vendect Firmato - Data: 19 Jan 2010 15:16 - Titolo: Giornata al Parco

Non ci ho capito granché per mancanza di informazioni, ma secondo me hai una buona tecnica e una verosimiglianza impressionante.

Risposta dell'Autore: prima di tutto mille grazie per aver letto e commentato ^_^. e poi direi che come minimo le scuse sono d'obbligo, la storiella in questione non era concepita per essere letta da una persona che non sapesse niente del resto :S. incasso i complimenti comunque, grazie :P. contento di avere una tecnica decente e della verosimiglianza ho fatto un punto d'onore, lì mi fa altrettanto piacere. ancora grazie e ciao ^_^.

[Segnala]
Recensione di: wasmehr Firmato - Data: 01 Jan 2010 14:52 - Titolo: Giornata al Parco

o mio dio, Aion puccio che non vuole smettere di scendere dallo scivolo XD geniale, assolutamente geniale!!
grandioso raccontino per natale, anche se lo leggo solo adesso. a proposito: buon anno :D

Risposta dell'Autore: ciao :P. esattamente aion puccio che non vuole scendere dallo scivolo, bravissima :D, mi fa piacere che la cosa ti abbia garbato. e nessun problema se l'hai letto a capodanno (io devo ancora leggere i vostri racconti di natale, pensa un pò :S). grazie del commento, riciao ^_^

[Segnala]
Recensione di: Selerian Firmato - Data: 27 Dec 2009 13:53 - Titolo: Giornata al Parco

Ulp :S. Semplice ed efficace, che dire :D?
Bel dialogo, soprattutto la parte del padre di Aion - orrendamente credibile. E così abbiamo già una panoramica abbastanza chiara di come si evolveranno gli eventi nel futuro, direi che questo si colloca poco prima dell'ordine di "internamento collettivo" degli spiriti - mi chiedo se sia più vicino al tempo della storia attuale o a quello del prologo. Direi più vicino al tempo di Lie & Co, visto che la chiamano ancora "sindrome di killar" e visto che penso l'internamento succeda relativamente presto.
Ciao!

Risposta dell'Autore: e ciao anche a te :P. in verità un pò mi vergognoso di aver usato per la seconda volta il solito sporco trucco per il colpo di scena, ma a quanto pare ha funzionato dai :D. contento che il dialogo ti sia piaciuto, e ancor di più che la parte del papino di aion risulti cradibile. da un certo punto di vista la panoramica degli immediati eventi futuri ce l'avete, dall'altra no, perchè secondo me sono peggio di come ve li immaginate :D (per rendermi concepibile quello che succederà ci sono andato veramente pesante :S). dove sia collocato temporalmente il raccontino posso anche dirlo, non è un problema. anno più, anno meno, siamo a 30 anni dal momento in cui è iul fuoco adesso. dunque direi che hai ragione, siamo molto più vicini ai tempi di lie (proprio perchè tutto quello che deve succedere deve succedere adesso che è ancora presto, poi i maghi cominciavano a diventare un filo ingestibili :P). grazie del commento, ciao ^_^

[Segnala]


Inserisci il codice mostrato sotto:
Nota: Puoi inserire una recensione, un voto o entrambi.

Voci nel Vento è online dal 30/05/2009. Le Storie, le Serie, le Fan Art, le Fan Fiction e tutto ciò che troverete, appartengono ai rispettivi autori. Qualsiasi utilizzo va concordato con loro. Il materiale presente nel sito non può essere riprodotto in nessuna forma senza il consenso del proprietario.
Nessuna storia è stata pubblicata con fini di lucro, né intende infrangere alcuna legge su diritti di pubblicazione e copyright.
Il sito declina ogni responsabilità sui contenuti presenti.

Spread Firefox Affiliate Button   Use OpenOffice.org