Recensioni di Ogni tuo desiderio
Invia una Recensione
Recensione di: wasmehr Firmato - Data: 23 Aug 2012 10:14 - Titolo: Capitolo 1

Ma dai, ma che bello! Tragico e distruttivo come sempre, ma ottima pensata e ottima realizzazione. E in ultima nota, considerato che non ti leggo da un bel po', mi permetto di dirti che il tuo stile è migliorato :)

Risposta dell'Autore: Ciao! Sono davvero contentissima ti sia piaciuto. La tragicità ormai ce l'ho di default mi sa, non riesco a spiegarmi il perchè ;-) In quanto a stile devo e posso ancora migliorare, senza contare che ne utilizzo uno diverso ad ogni cambio storia/racconto :-s ma incasso con piacere l'osservazione. Merci! A presto!

[Segnala]
Recensione di: Caladan Brood Firmato - Data: 28 Jun 2012 00:31 - Titolo: Capitolo 1

oh sì, cominciamo a recuperare da qui che era un pò che dovevo leggerlo :P.
direi che mi associo al giudizio popolare, molto bello. come storiella è corta, ma è un insieme di idee davvero niente male :D (quasi quasi c'è da dispiacersi che tu non abbia deciso di farne una storia vera e propria invece di un raccontino. secondo me aveva delle ottime potenzialità ^_^).
comunque, se non ho capito male, è (meglio dire era, visto come è finito il racconto :D) una questione di equilibrio, la stabilità del mondo. non ci possono essere troppi desideri esauditi o il mondo va allegramente a rotoli, proprio per il fatto che ogni desiderio esaudito apre quello che si è definito uno squarcio. e arrivati a questo punto risulta anche abbastanza naturale credere che il desiderio di un esauditore non sia un desiderio come gli altri, e che da solo sia in grado di fare dei gran danni. danni che fa, del resto :D. il piano di sagapò a quanto pare era proprio questo. lui non poteva esprimere un desiderio di suo, dunque ha spinto aritmea a farlo. e quando lei l'ha fatto è successo quello che è successo :P.
tra l'altro, nota di merito agli arcolai (bel nome tra l'altro :P). non li si vede tanto ma m'hanno fatto una grande impressione, incluso il loro agire su un piano in cui le persone normale non si accorgono nemmeno della loro esistenza. appunto, difatti, secondo me questo racconto meritava più spazio :D.
complimenti, in ogni caso, bella storia e la fine con il mondo che va a rotoli non si può dire che non sia un finale di peso :D.
ciao ^_^.

Risposta dell'Autore: Ed io inizio a rispondere che è tanto che non me ne occupo. Pardon ;-s Sono davvero contenta ti sia piaciuta. A posteriori l’idea di farne una storia lunga non sembra malvagia, ma poi penso a “L’inverso baleno” e tremo! Per come scrivo io, che le trame ed i misteri non li so sviluppare e gestire, una storia tratta da questo spunto finirebbe per essere ancora più complicata ed incasinata dell’IB :-( In ogni caso me la tengo buona…Si sa mai che riesca a cavarne qualcosa di leggibile ^^ Un’analisi a puntino la tua ;-D. Aritmea e Sagapò hanno il compito di monitorare e scremare i desideri umani in modo da causare meno danno possibile a Mondo, ma dopo anni di spinning – nelle condizioni che hai letto – Sagapò si è rotto fino a meditare – e di fatto riuscire nel – l’attentato. Lo scheletro di questa storia non prevedeva né arcolai né l’entità Mondo. Poi, mentre scrivevo, ha preso la piega che ha preso. Ho inserito qualche metafora legata al cucire ed il resto è venuto da sé. Ecco perché gli Arcolai XD Mi fa piacere ti siano rimasti impressi, pur un po’ indefiniti! Grazie per aver letto ;-)

[Segnala]
Recensione di: Fra Tac Firmato - Data: 13 Jun 2012 10:57 - Titolo: Capitolo 1

Ma... ma... ma...! DDDDDDDD: Ma povero Sagapò! Anvedi quella stronza di un'Aritmea :S Cioé, tutto quello che lui ha fatto e... D: povero!
...e fangherlamenti sconclusionati a parte, cominciamo con il commento "serio" che è meglio. Cioé, woah °° Mi riesce anche difficile mettere insieme un commento sensato perché è stato un racconto davvero MAGNIFICO a dir poco °° L'idea alla base, esauditori ed arcolai e Mondo ecc, è meravigliosa: come sempre hai fantasia da vendere - anzi, potresti vendere fantasia a ogni abitante di questo pianeta e te ne rimarrebbe comunque in quantità sufficiente per produrre meraviglie del genere. Poi la storia in questione è veramente straziante :S ripeto, povero Sagapò! Okay che in effetti ha manipolato Aritmea, ma lei come si è visto alla fine non è che sia stata da meno, la bastarda - e okay, comunque ho amato la faccenda. Il "io sfrutto te per questo" reciproco, e la frase finale che lascia quell'amaro in bocca... ma davvero bello, comunque. Anche le scene sono descritte magnificamente, fanno capire l'atmosfera alla perfezione.
Quindi insomma, complimenti, complimenti e ancora complimenti. Non ti smentisci mai, è un piccolo capolavoro!
(ah, e già all'inizio il fatto che desideri "grandi" non vengano accordati (la fine della guerra etc) già ti fa venire il brutto male lol :'D)

Risposta dell'Autore: Aritmea avrebbe potuto fare comunque ben poco alla fine per Sagapò ^^A dire il vero, però, non pensavo che Aritmea sarebbe passata per quella stronza. Diciamo che entrambi hann sfruttato a loro modo l'altro e, rancori a parte, hanno ottenuto ciò che volevano. Sagapò comunque sapeva di andare incontro alla morte, mentre Aritmea ha ottenuto più di ciò che aveva chiesto. Tutti "felici" insomma, tranne Mondo e gli umani XD Sono davvero contenta che ti sia piaciuto questo racconto! Se veramente avessi tutta la fantasia che così gentilmente mi attribuisci, sarei un pochino più veloce nello scrivere ed aggiornare, penso :-) Grazie ancora di aver letto e recensito! A presto :-D

[Segnala]
Recensione di: ico Firmato - Data: 16 May 2012 21:41 - Titolo: Capitolo 1

Wow. Non saprei che altro dire, complimenti sul serio. Guai a te se dici un'altra volta che hai dei dubbi su quel che hai scritto!

Risposta dell'Autore: Ciao e scusa anche a te se ho tardato molto con la risposta. Riguardo l’insoddisfazione a fine capitolo e/o racconto penso di averti ammorbato già abbastanza via mail ^^ e ripeto, Mondo sarà inesorabilmente finito prima che io sia completamente contenta di ciò che ho scritto (Fine di Mondo: sarà stata colpa degli Esauditori oppure dei Maya? Ai posteri l’ardua sentenza!). Tuttavia penso di potermi ritenere soddisfatta di questa storiella. Ha i suoi difetti, ma sono davvero contenta ti sia piaciuta ;-D Grazie per aver letto!

[Segnala]
Recensione di: Aealith Firmato - Data: 15 May 2012 21:42 - Titolo: Capitolo 1

Indovina chi commenta fuori dalle tenebre del lurking?

Ho apprezzato un sacco il racconto: al solito la fantasia è notevole (son rimasto colpito dal primo desiderio. Chissà quale avrò mai fatto. Avrei dovuto tenerlo buono, conosco qualcuno che sarei ben felice se finisse in una mietitrebbia).



Risposta dell'Autore: Ma wow! Ciao XD Che piacere vederti da queste parti!Trovarsi alla fiera serve a qualcosa, allora ;-P Sono contentissima ti sia piaciuto, e se ti ha spinto ad uscire dalle tenebre e a commentare vuol dire che qualcosa di buono c'era ^^ Come ho risposto a Selerian, le idee per racconti come questi nascosto nei luoghi e nei momenti più impensati, poi ha inizio la lunga elaborazione con aggiunta di personaggi, situazioni e particolari. In questo voleva esserci anche un po' d'azione, ma ho idea che quel paragrafetto agonizzante a fine secondo spezzone non possa essere considerato tale. In ogni caso, se vuoi leggere qualcosa di complicato e deprimente all'inverosimile, sai a chi rivolgerti! ;-D Tra l'altro ho paura che nel mondo reale il primo desiderio di tutti sia qualcosa risalente ai primi anni di vita, quindi ti lascio immaginare l'apoteosi di caramelle, pappette, pannolini e cosette adorabili simili XD Grazie per il commento e per aver letto. Spero a presto!

[Segnala]
Recensione di: Selerian Firmato - Data: 15 May 2012 19:42 - Titolo: Capitolo 1

Miseria che figata! L'ufficio realizzazione desideri è un'idea fantastica - e in particolare mi è piaciuta la regola del primo desiderio sempre esaudito. Ammetto di non essere sicuro di avere seguito i dettagli di come Sagapò abbia distrutto il Mondo, ma fondamentalmente l'atto di esaudire il desiderio di un Esauditore aveva questo effetto pressoché inevitabile, se capisco - mi piace come abbia in qualche misura manipolato Aritmea, in grado di esprimere desideri, nell'esprimere quello che serviva a lui xD. E un racconto in cui viene distrutto il Mondo non può che essere figo.
Complimenti, in particolare, per la sequenza in cui accorda o respinge desideri, mi è davvero piaciuta. Hai idee fantastiche come sempre e la realizzazione in questo caso è notevole. Uau! Ciao!

Risposta dell'Autore: Ma se sono storie sulla fine del mondo che volete, ditelo che io penso di averne almeno un'altra da offrirvi (Proteziocrazia...Vai di auto-promozione selvaggia! ^^) oltre alle solite ammazza-cervelloedallegria XD Sono davvero, davvero felice che il raccontino ti sia piaciuto. L'idea mi è venuta guardando il tg, durante il servizio delle elezioni in Grecia - o qualcosa del genere -...Non chiedermi che razza di collegamento astruso ha elaborato il mio cervello per arrivare a questo, ma ricordo chiaramente di aver mollato le posate (stavo cenando) ed aver pensato: "stanza buia, un computer, due persone che decidono di qualcosa". La parte dei desideri è arrivata dopo e anche tutto lo sviluppo con gli Arcolai e la fine di Mondo. Ha pure rischiato di essere accantonato, ma se ti e vi è piaciuto sono contenta di averlo finito! ^_^ L'apporto di Sagapò alla fine del mondo riguarda lo strappo creato dal desiderio di Aritmea che lui ha esaudito. Come hai capito, autoesaudirsi per un esauditore è scorretto e ha un effetto molto più distrutttivo di quello che un desiderio umano avveratosi può avere. In più, altri esauditori hanno agito in quella direzione, quindi Mondo era già un po' malconcio. Poi è arrivata anche Aritmea, che se fosse rimasta chiusa nella stanza, non avrebbe potuto allargare la ferita. Forse il finale è un tantino rapido e l'intervento degli Arcolai confuso, ma sono abbastanza soddisfatta del risultato XD Peccato, quindi, non saperle gestire come Dio comanda queste idee! :-s Finchè è un racconto breve...Ma è nelle storie a puntate e nelle saghe che ho dei problemi, come si sarà notato ^^ Grazie per la recensione. Scrivere questa "scenetta" mi ha anche aiutato a sgranchirmi un po' le dita in previsione delle storie vere e proprie; e proprio oggi mi è venuta un'altra idea carina, ma se sarà mai trasformata in racconto è ancora tutto da vedere. A presto!

[Segnala]
Recensione di: Naglu Firmato - Data: 15 May 2012 17:21 - Titolo: Capitolo 1

ciao :D so che non si dovrebbe fare ma...bhe devo commentarlo xD tecnicamente non l'ho ancora finito...sono arrivato fino a "la sera" (non compreso) ma...wow...mi ha scombussolato un bel po' la testa O.o è carino ma molto...strano...davvero xD appena ho un minuto lo finisco :D ma comunque è carino...davvero...complimenti :)

Risposta dell'Autore: Ciao! Prima volta che hai a che fare con una mia storia? Beh, le altre sono poco meno complicate: sono la fornitrice ufficiale di mal di testa qui su VnV XD Sono contentissima ti stia piacendo! Effetivamente stavo quasi pensando di dividerlo in capitoli effettivi, ma sono talmente corti che tanto vale lasciarli così. Quando vuoi per la continuazione ^^

[Segnala]


Inserisci il codice mostrato sotto:
Nota: Puoi inserire una recensione, un voto o entrambi.

Voci nel Vento è online dal 30/05/2009. Le Storie, le Serie, le Fan Art, le Fan Fiction e tutto ciò che troverete, appartengono ai rispettivi autori. Qualsiasi utilizzo va concordato con loro. Il materiale presente nel sito non può essere riprodotto in nessuna forma senza il consenso del proprietario.
Nessuna storia è stata pubblicata con fini di lucro, né intende infrangere alcuna legge su diritti di pubblicazione e copyright.
Il sito declina ogni responsabilità sui contenuti presenti.

Spread Firefox Affiliate Button   Use OpenOffice.org