Recensioni di I Cambiastorie - Il razionale
Invia una Recensione
Recensione di: ico Firmato - Data: 17 May 2012 16:13 - Titolo: Destino d'inchiostro

Capitolo di spiegazioni, quelli che preferisco ;) spiegazioni molto molto utili direi.
Certo che il vecchietto lo fa bene il gentile esperto – ma con jul era solo amicizia? È talmente ossessionato che sembra qualcosa di più!
Claus avrebbe bisogno di un abbraccio. E di un destro alla mascella.
E mi sa che pure el ne avrebbe bisogno. Un po’ di autostima giovane, che hai da salvare due mondi!

[Segnala]
Recensione di: ico Firmato - Data: 17 May 2012 04:14 - Titolo: Violente persuasioni

Ok, qua mi pare che le parti del simpatico folletto e della cara iris non ci fossero in prima versione. Belli entrambi, ma forse iris è un tantino troppo anticipatorio. Ma non sono sicurissimo, leggere sapendo che succederà da un impressione strana . a me!
Claus mi mancava, con le sue lagnanze da emo :D bello il suo punto di vista e pure il “dialogo” con miss ammazziamo tutti ;)
Niente male!

[Segnala]
Recensione di: ico Firmato - Data: 16 May 2012 21:41 - Titolo: Alba

(commento per questo capitolo e quello prima!)
Mh, dunque, non ricordo granché come fosse prima! Mi ricordo la trama e un p’ le scene, ma non la forma, per cui sarò (come sempre) poco utile.
Comunque… bello. La parte della piccola armina è angosciante come si deve, il buon figlio del male misterioso e un tantino saputello, e ci sta, e la cara pheara (me la ricordo!) ha la sua interessante dialogazione (?) con il nostro.
Il vecchio (o nuovo? O futuro?) gruppo dei cambiastorie sono affiatati come piace a me ;)
Pollice in su per le sensazioni ei rimuginamenti, attenta solo a qualche accento sfuggente.
E una cosina da pignoli. Come fa l’armina che è cieca a sapere che ha il vestito bianco? Giusto per fare il palloso ;)

[Segnala]
Recensione di: Fra Tac Firmato - Data: 13 Apr 2012 20:35 - Titolo: Destino d'inchiostro

ps: okay, stavo cincischiando in giro e mi è venuto lo sfizio di riguardarmi il prologo. La prima parte... cavolo. Cavolo, cavolo, cavolo, ciò che viene descritto... che sia Iris? °___° è lei vero? il demone, lo spirito malvagio... il volto fanciullesco... è lei? *______*

Risposta dell'Autore: Congetture, non domande, cara! Ho la bocca cucita, tanto ^^ Ottima idea, però, andare a rivedere il prologo...Non è lì per figura ;-)

[Segnala]
Recensione di: Fra Tac Firmato - Data: 13 Apr 2012 16:04 - Titolo: Destino d'inchiostro

Ah, fantastico anche questo! un degno seguito al precedente capitolo-bomba, direi *_* Riflessivo sì, ma per niente pesante - anzi - estremamente gradito! Fa molta chiarezza devo dire ^__^ Ma andiamo con ordine.
Prima di tutto un post scriptum rispetto alla mia ultima recensione: temo di aver fatto il passo più lungo della gamba, pensando che iris possa essere collegata all'arma in maniera così radicale :S insomma, effettivamente non ho prove, è solo la fantasia che galoppa... visto però che - lo ammetto candidamente - sull'argomento sono parecchio confusa mi tengo aperte tutte le porte, dovessi anche fare una figura burina ^_^ E la fata ad ogni modo DECISAMENTE non me la conta giusta, no no.
A parte questo però... il capitolo riprende da dove lo scorso era finito: i cambiastorie della quarta generazione "teletrasportati" al sicuro ^_^ E da chi? Ma ovviamente dal vecchio cambiastorie! *_* era assolutamente ovvio, non ci avevo pensato subito, e pensavo il suo ruolo nella storia si fosse esaurito nei primi capitoli iniziali... invece eccolo qui! E non potrei esserne più felice °° pendevo anch'io come i ragazzi dalle sue labbra: la storia che ha narrato è stata MOLTO interessante, oltre che ricca di indizi. Il traditore, lo scrittore, Julian... ma soprattutto l'arma e lo spirito. Sono certa che ognuno di questi tasselli si riunirà perfettamente, e che c'entri anche strettamente con gli attuali avvenimenti e personaggi, ma ancora non so come :S Ma sento che siamo a tanto così...! Spero tutto venga svelato, fremo di curiosità °° E a proposito di cose che si svelano... la voce era il libro, dunque? Almeno... una delle voci :P Il libro, certo, era così ovvio! **
Carina anche la parte in cui i cambiastorie si danno i ruoli, finalmente sembra che grazie alla guida di emory il gruppo prenda una direzione concreta ^_^ Molto ben rese anche le incertezze di elijah, mi fa pena povero... così tante responsabilità! Gran bella frase conclusiva, a questo proposito :P Apprezzatissimi anche gli ulteriori dettagli sulla collocazione spazio-temporale di lumine °° Insomma... ottimo tutto! ^___^ Capitolo fantastico come sempre, la storia dei cambiastorie della seconda generazione è fighissima e adesso non vedo l'ora di vedere come si ricolleghi a quella attuale °° (sarà di nuovo che sto correndo ma... Serafen...)
beh beh, non lascio correre troppo la fantasia (mamma mia, sarei un detective orrendo :S) comunque... complimenti di nuovo! Capitolo apprezzatissimo, davvero ben fatto! *____* A presto spero! *___*

Risposta dell'Autore: Ri-bentrovata! Ma quale figura burina?! Sono solo contenta se provi a mettere insieme i pezzi – nel bene e nel male -, significa che sono stata quanto meno chiara sui punti salienti! Mi spiacerebbe se la narrazione contorta e scombussolata non lasciasse spazio a congetture, quindi non ti preoccupare! Dì la tua e lascia che l'autrice si sfreghi le manine nell'ombra ;-P muahahahahaah! ^^ Il vecchio Cambiastorie è ben lungi dall'aver esaurito il suo compito, fidati (^^). Rispetto la prima versione del capitolo, qui agisce in prima persona e si impone in maniera più “prepotente” e – spero – vivida. Ho semplificato le “regole” relative ai Cambiamenti sul libro...Tutto questo, ovviamente, non ti sfiora visto che sei una lettrice del dopo revisione, ma ti assicuro che sono particolari importanti visto quanto sta cambiando il racconto. Lo spazio recensioni di Voci nel Vento è la manna dal cielo per me: solo così posso migliorare i racconti, ma in pratica il lettore a prima stesura si becca la “brutta copia”. Ritieniti privilegiata! ^_^ Sì, la voce – diciamo - “principale” è quella dello spirito imprigionato nel libro, vale a dire quella di Julian, l'ex disegnatore. Non poi così ovvio, a dire il vero, dato l'inferno di chiacchere che i Cambiastorie sono costretti a sorbirsi da una parte e dall'altra. Siamo già a quota 3 voci nella testa. Follia! Follia collettiva XD Sono contenta che la storia delle generazioni passate ti sia risultata interessante. Tienila bene a mente perchè è ciò attorno a cui gira tutto il raccnto (sia questo, che la continuazione^^) e mi ha – e mi sta – portato a tanto così dall'impazzire, grrrr! È una lunga e triste storia, fatta di riscritture su riscritture per far quadrare il tutto! Ah, quando non si pianifica un tubo non è che poi si possano ottenere risultati molto diversi! ;-) Collocazione spazio temporale: come avrai notato, il tutto è ancora piuttosto vago a riguardo ed Elijah, per primo, non è sicuro di capire. Ma più avanti ci saranno altre riflessioni a riguardo ^^ Per quanto riguarda le vicende dei Cambiastorie passati, ho cercato di integrare quanto mi era possibile ciò che Emory aveva già raccontato in parte a Patreck. Qui emergono diversi nuovi particolari, spero che anche nell'approssimazione si sia capita la dinamica del passaggio del libro di mano in mano. Bene, sono contenta che anche questo capitolo non abbia fatto schifo. Ero tutto sommato contenta di come era venuto, anche se mi sembrava un goccio pesante. Spero di riuscire presto a revisionare un altro capitolo (a dire il vero, questa volta lo devo proprio scrivere dal nulla, giusto per farti capire in che stato è la prima versione dei Cambiastorie! Gulp!). Grazie per il commento e per l'entusiasmo. Mi dai sempre una grande carica! ^_^ Alla prossima!

[Segnala]
Recensione di: Fra Tac Firmato - Data: 12 Apr 2012 16:17 - Titolo: Violente persuasioni

Okay, prima di tutto gran, davvero gran capitolo! Molto, molto, MOLTO bello, cavolo! °° mi ha tenuta con il fiato sospeso dall'inizio alla fine, si capisce che si è giunti a una conclusione, tutte le cose cominciano a quadrare... prima fra tutte Iris.
Cavolo, Iris. Temo mi manchi ancora qualche tassello - non so se perché non ancora visti o perché si sono persi nella mia memoria selettiva :S - comunque, a parte che mi fa una paura boia, è... è lei l'arma vero? °° E' lei? Non so esattamente come potrebbe quadrare ma ciò che emerge dai suoi discorsi, nella parte in prima persona, è troppo simile a ciò che pensava l'arma nel capitolo omonimo! E sempre di quel capitolo, l'ultima parte, Serafen... insomma, ho un forte sospetto possa essere la fata °_° (e inoltre, me ne sono appena resa conto, i riferimenti all'"iride bianca"... magari è un caso, ma iride-iris... non so, mi ha fatto scattare il collegamento :P)
Quindi, ad ogni modo... CAVOLO. altro che shocking revelescion! E se anche così non è la fata non me la conta giusta comunque, e si è visto °° MAGNIFICA la parte in prima persona con Claus, davvero. Adoro quel personaggio e il modo in cui lo gestisci, la sua drammaticità... davvero un ottimo lavoro. E quella parte è stata davvero terribile - in senso buono! Ero sempre più sulle spine ad ogni riga, ed era tutto così vivido! I sentimenti, la confusione e la disperazione di Claus erano davvero vividi. Fantastica inoltre la "lotta mentale", il tentativo di Iris di "stregarlo", insomma... e la voce che ha contrastato tale tentativo. Che sia opera di Cassandra, forse? Ad ogni modo il suo personaggio rimane per me molto enigmatico. E parlando di enigmi! L'ultima parte non è stata da meno rispetto al resto del capitolo! °___° Alla faccia del lasciare sulle spine, ora sono decisamente curiosa di vedere cosa cavolo è successo! E la visione di Elijah... sono troppo, troppo curiosa.
Ah, inoltre, ho apprezzato parecchio come kerbi ed iris hanno messo ko ake. Bellissima la descrizione della magia! I cerchi delle fate... sapiente trasposizione direi :D
Quindi in conclusione... COMPLIMENTI come sempre, davvero un ottimo capitolo, anzi, un ECCELLENTE capitolo! A presto! *_*

Risposta dell'Autore: Ciao, bentrovata su Il Razionale 2.0 ^^ Se per “conclusione” intendi quella della coppia di capitoli, sì, questo continua e chiude “Alba”. Per la fine vera e propria del racconto penso ci vorrà ancora un po', però, è vero: qui iniziano a chiarificarsi alcuni punti. Come mi è già stato detto, questa prima parte di saga si dirama un po' troppo lentamente all'inizio. Proprio per questo motivo ho tagliato diverse parti abbastanza inutili e fatto collage di altre, ma l'impressione – ahimè – resta. Così succede che solo a capitolo 17 si inizia a parlare davvero del libro! Il fatto è che il background tramico è piuttosto “pesante”: tutta la cosa della guerra...Non può passare inosservato. In più la mia cricca di personaggi non è partita già formata, e le varie missioni di recupero hanno rubato tempo alla trama, ma penso che fare diversamente – almeno in questo racconto – non sia possibile. Detto ciò, sono contentissima il capitolo ti sia piaciuto e che abbia tenuto alta l'attenzione! :-D Come accennato nella scorsa risposta, ho trasformato parti in terza persona in riflessioni in prima, sperando che l'azione rimanesse più vivida. Non essendo particolarmente portata per i combattimenti, ho pensato – e già sperimentato – che un approcio più introspettivo e diretto potesse aiutarmi XD Iris: se si percepisce che qualcosa non torna, sono soddisfatta. È proprio ciò che volevo trasparisse. Tendo, certe volte, a voler nascondere a tutti i costi alcune cose, ma finisco per rendere il tutto troppo intricato. Nella revisione ho optato per un approccio più “revelations ma non troppo” e noto con piacere che il metodo funziona. Non mi esprimo, per non guastare la suspance, ma sono contenta e incuriosita dalle tue supposizioni. Sentiti libera di tentare! XD Tra l'altro, ad essere sincera, l'omonimia semantica tra Iris ed iride non mi è neppure passata per l'anticamera del cervello mentre scrivevo. Mi piaceva semplicemente il nome Iris e quella frase “Quando un'iride bianca...” è stata inserita per la conclusione del capitolo “L'arma” perchè, beh, la ragazza nella prigione – spero si sia capito – è cieca e allo stesso tempo nasconde un grande potere che sprigionato ha gli effetti che si sono visti. Il contrasto è forte. Iris non la conta giusta...Aspetto altre congetture XD Claus: nel suo caso volevo creare un personaggio con una psiche un po' diversa da quella degli altri. Probabilmente, se si va a vedere, non è neppure poi così realistica, ma mi piaceva l'idea di un'orgogliosa commiserazione. Forse definirlo “tragico” è adatto, o almeno, lui ci si sente, vittima di un “mondo ingiusto” che lo ha relegato alla Discarica! Ah, porello...XD Chiaramente il ragazzo marcia un po' su questa sua sfortuna e spero che l'impressione sia un po' quella di uno che FA la vittima, ma non lo è più di quanto non lo siano gli altri Cambiastorie ^^ Il suo spezzone in prima persona non mi convinceva molto, ad essere sincera, anche se revisionato. Mi sembrava proseguire un po' troppo a scatti, ma mi rassicura la tua impressione, grazie! :) Definire questo capitolo “eccellente” è troppo, sul serio – già “ottimo” è un po' azzardato ^^ - ma ti ringrazio ancora, ancora ed ancora! Autostima a mille ad ogni tua recensione! Grazie perchè continui a leggere e a commentare! Alla prossima XD

[Segnala]
Recensione di: Fra Tac Firmato - Data: 07 Apr 2012 16:16 - Titolo: Alba

Okay, ed eccomi al "nuovo" capitolo dopo la rilettura ^_^
Allora, prima di tutto... capitolo *molto* gradito, dopo l'azione dello scorso è piacevole trovarsi un capitolo di stasi e chiarimenti *w* la prima parte è molto interessante, anche le Fiamme ed Hope hanno i loro intrighi... e Claus mi piace un sacco come personaggio, ricordo di avertelo già detto ma ribadisco °°
La seconda parte poi si è fatta apprezzare anche di più... ho una buona memoria ma ho accolto con piacere il riassuntino di Zeke, se non altro per avere un paio di conferme. Molto bello anche lo sviluppo dei rapporti tra i Cambiastorie, le insicurezze e i sospetti °° MOLTO realistico in un gruppo formato da soggetti così diversi e in una situazione del genere, mi è piaciuto un sacco *w*
Ottima anche la parte dal pov di Pat! La conosciuta Discarica è sempre affascinante nel suo degrado, la descrizione è ottima come sempre: davvero evocativa! °°
E infine... l'ultima parte. Iris. La voce. °° Okay, non dirmi... è un caso o era lei fin dall'inizio, la voce che si sentiva sempre? *_* Se l'avevi già lasciato intuire chiedo venia, non ci ero arrivata :S Quindi sono davvero stupita, cavolo! *_* Piacevolmente stupita, s'intende! *_* adesso continuo al più presto, ottimo capitolo come sempre! *___*

Risposta dell'Autore: Ciao, bentornata! Spero non te la prenderai se rispondo direttamente a questo piuttosto che agli altri due lasciati in precedenza . Li ho letti e li tengo come tracce per correggere e ampliare la storia, ma ci tenevo ad avere un parere sulla nuova versione, anche perchè alcune parti sono totalmente diverse rispetto all'originale. Tra due capitoli, “Destino d'inchiostro” ne è una prova: l'ho praticamente riscritto da capo! Bene, sì, questo capitolo è praticamente l'anticamera del prossimo. Ci sono un po' di riflessioni e una sorta di riassuntino – non ne inserisco mai e non va bene! -. Sono contenta che Claus ti piaccia. Penso che nel suo caso sia un gradimento solo teorico, visto il carattere che si ritrova, ma miete consensi e me ne rallegro ^^ Per quanto riguarda i rapporti tra i Cambiastorie, scoprirai presto che io proprio non riesco, non ce la faccio ad inserire personaggi che vadano d'accordo! Qui è così, nella continuazione sarà ancora peggio! 8-) Contenta anche che il pov di Pat sia evocativo. La Discarica è il sobborgo più degradato di Lùmine, e lo è anche a prescindere dalla distruzione provocata dalla guerra, ma alla fin fine i suoi abitanti – non so perchè – risultano quasi essere i più rilassati e sereni di tutta la città, forse perchè sono tenuti in così poco conto dal Governo e dagli schieramenti. Non so, non sono sicura che questa resa vada bene, data la situazione. Con il pov di Patreck, comunque, continuo con il filone dei vari personaggi. Prima i pov erano un casino, tutti nella stessa scena senza differenze di sorta. Non si capiva chi diceva cosa e chi, invece, pensava qualcos'altro. Ora mi sono messa a dividere le varie narrazioni in spezzoni separati e, già nel prossimo capitolo, ci saranno anche parti in prima persona – contraddistinte anche dal nome ad inizio discorso, signore e signori, prossimamente sui vostri schermi...! ^_^ - che forse spezzano un po' i capitoli, ma che diventeranno comuni andando avanti. Il secondo “libro”, per esempio, è strutturato con un capitolo in terza persona ed uno in prima. Spero non renda tutto troppo pasticciato! Riguardo alla voce, invece, devo smentirti, mi sa :-s E' vero che El e gli altri sentono ciò che intima Iris, ma in questa storia ci sono MOOOLTE voci. Su VnV è difficile distinguerle, ma sulla mia versione world sono tutte differenziate dal carattere usato e dallo stile. Inizialmente postavo la storia anche su “I messaggeri di Odino”, dove la formattazione era più variegata e rispettava quella originale, ma ora non ho ancora avuto tempo per andare a risistemare anche lì, quindi mi sa che sarà un po' complesso comprendere a chi appartengono queste voci. In ogni caso, se ricordi anche l'arma aveva un suo carattere. La voce che sentono di solito i Cambiastorie è un'altra, che neppure loro sanno spiegarsi chiaramente, ma tra due capitoli verrà a galla la verità :-) Cercherò in ogni caso un modo per caratterizzare maggiormente la parlata di un personaggio piuttosto che quella di un altro ^^ Man mano che vado avanti a rileggere e lascio passare qualche tempo, mi sembra sempre più di cadere nel circolo vizioso dell'ampliamento. Tutto può essere scritto meglio di come è ora. Mi sa che non finirò mai di risistemarlo! :-s Grazie per la pazienza, per aver riletto e per il commento! Alla prossima XD

[Segnala]
Recensione di: Fra Tac Firmato - Data: 24 Feb 2012 11:23 - Titolo: Alba

Eccomi qui! Dopo quasi un mese ma vabbeh, meglio di un anno :°DDD Dunque, ultimo capitolo... o almeno ultimo disponibile di questo libro °° Fai davvero bene ad esserne soddisfatta, è mui mui figo! Mi è piaciuta davvero TANTISSIMO la parte con Serafen e Pheara, il dialogo tra i due è davvero emozionante, sia per i temi trattati che per il dialogo in sé: davvero scritto meravigliosamente! ^_^ Molto intensi poi risultano anche i sentimenti e i pensieri dell'"arma", come del resto si era già notato nei capitoli scorsi. Le parti introspettive sono davvero il tuo pane, hai una sensibilità straordinaria e riesci a rendere perfettamente le emozioni dei personaggi, qualunque esse siano, per il lettore è impossibile non rimanere coinvolto! Fantastica la parte iniziale, in poche righe hai saputo delineare benissimo la tragicità della battaglia, e ottimo anche come hai saputo far trapelare il degrado della cella in cui la povera Eveline è rinchiusa. Fantastico anche il personaggio di Serafen, riconfermo l'impressione che mi aveva fatto la prima volta: un gran bel personaggio, misterioso, affascinante e con una buona dose di strana umanità... che sia o meno una maschera ^_^ Assolutamente ben fatto anche da questo punto di vista!
Poi beh, la piega che ha preso la storia mi piace decisamente tanto, e se almeno la faccenda dell'arma si è in parte conclusa sono davvero curiosa di vedere come ciò si ricolleghi al gruppo dei cambiastorie e come prosegua la storia in sé. E immagino che, per soddisfare la mia curiosità, possa lanciarmi nella lettura dell'"irrazionale", vero? °°
ottimo capitolo e ottima storia, comunque! Come sempre l'originalità non ti manca, le tue trovate sono assolutamente intriganti e deliziose! ** Complimenti, complimenti e ancora complimenti! Non vedo l'ora di proseguire *W*

[Segnala]
Recensione di: Fra Tac Firmato - Data: 15 Jan 2012 16:24 - Titolo: L'arma

Fantastico, e dopo intere ERE GEOLOGICHE finalmente mi ripresento qui... che faccia di palta che sono, lo so, ma tra un motivo e l'altro... ah, non ho scuse per questo imperdonabile ritardo, mi spiace!
Comunque non ho mai benedetto tanto in vita mia la mia buona memoria... fortunatamente mi ricordo discretamente i particolari di questa storia xD Merito anche tuo aggiungerei, che l'hai resa così dannatamente interessante u.u
Capitolo davvero ottimo! mi sono piaciute tantissimo le ultime scene... il modo in cui hai descritto il degrado della Discarica è stato davvero d'impatto, anche se mai quanto la scena con la ragazza! °° Che è anche l'arma, ovviamente... è stata davvero, davvero intensa, mentre leggevo di quanto le faceva il potere mi sentivo proprio a disagio °° ottimo lavoro, bravissima! E a questo proposito qualcosa mi dice che la sua nuova cella sia a portata di zampa per Serafen... o no? Ad ogni modo come sempre sono curiosa di vedere come proseguirà °° specie dopo le ultime righe... davvero un mistero per me, non ho proprio capito a chi fossero riferite °0° o meglio... non in modo sicuro X°D leggerò il prima possibile il prossimo capitolo per saperne di più°° a presto, e ancora complimenti! *C*/

[Segnala]
Recensione di: Fra Tac Firmato - Data: 02 Jul 2011 17:16 - Titolo: Incognite è possibilita'

A rapporto, dopo qualche mesetto :°D Mi scuso infinitamente per il ritardo ^^"""
Comunque... molto molto interessante questo capitolo, hai capito i vampiri! *.* Davvero bello il trafiletto finale, è forse stata la parte che mi è piaciuta di più, mi ha fatto venire i brividini ^_^ E ovviamente tutto il resto è altrettanto interessante, Cassandra è proprio un bel tipetto, mi incuriosisce un sacco *u* E come sempre hai fatto un lavoro splendido con ciò che provano i personaggi e le loro reazioni, in particolare quelle di Elijah, tanto all'arrivo di Cassandra quanto al comportamento dei suoi altri compagni *0* E gli intermezzi in corsivo sono fantastici, aggiungono ancora più mistero al tutto, davvero dei piccoli capolavori *-*
Detto questo, spero di proseguire al più presto, almeno per mettermi in pari con i capitoli *3*9 Complimenti come sempre, sei bravissima! ^w^

Risposta dell'Autore: A rapporto anche io dopo qualche mesetto in più rispetto a te :-s Scusa. E già, hai capito i vampiri?! A dire il vero dovrei andare a rileggere perché tra una cosa e l’altra non ricordo…Ah, no aspetta, non ho fatto cambiamenti se non sotto il punto di vista dialogistico. Ho migliorato un po’ ciò che si dicono i ragazzi, aggiungendo riferimenti di Art a Cassandra e a come quest’ultima gli abbia sconvolto un po’ l’esistenza con i suoi discorsi apocalittici e le previsioni inaspettate. I vampiri non sono dei santi, ma neppure gli uomini e neanche i ribelli, e manco per nulla i portatori di magia. Insomma, non riesco proprio ad animare un po’ la trama con tanta gioia e poco trucidume ri- :-s Il trafiletto sul tempo, vero? Addirittura i brividi? Sono – posso dirlo? – contenta ^^ Cassandra è studiata per essere un personaggio un po’ strambo. Forse all’inizio avevo una mezza idea di renderla un po’ simile ad una Luna Lovegood di HP, ma andando avanti vedrai che è ben diversa. Se ti è piaciuta, ottimo! Dopo la revisione anche la parte psicologica dovrebbe aver acquistato. Mi spiace che sia riuscita a correggere solo dopo il tuo arrivo su questi lidi. Se ti capita i capitoli revisionati sono lì, anche se sono alquanto bloccata al momento :-s Bene, a presto e grazie per aver letto!

[Segnala]
Recensione di: Fra Tac Firmato - Data: 19 Apr 2011 11:52 - Titolo: Come uno sconosciuto

Wiiiiih, eccomi *3* Capitolo davvero molto bello, decisamente *v* Sai gestire benissimo la prima persona, complimenti, si legge che è una meraviglia ^3^
E poi incuriosisce davvero parecchio, il ritorno di El tra i suoi amici non può che suscitare un sacco di domande... specie visto il comportamento degli ultimi *v* E' indubbio che gli stiano nascondendo qualcosa, che c'entri quel demone? Inoltre il lavoro di volontariato di Jamey e la faccenda di Eveline... che abbia qualcosa a che fare con la misteriosa ragazza dei capitoli scorsi?
Altro punto che mi è piaciuto parecchio è come hai delineato i rapporti tra i vari membri del gruppo, che qui possiamo conoscere un po' meglio *u* Apprezzo inoltre che non vadano tutti d'amore e d'accordo, rende il tutto più realistico, imho.
Poi beh, che altro aggiungere? Non vedo l'ora di proseguire! *C* Complimenti ancora vivissimi per la storia, la scrittura, e l'abilità nel creare e gestire i personaggi, ti ammiro molto *^* Complimenti complimenti u3u/

Risposta dell'Autore: Ciao! Grazie, faccio quel che posso, ma la prima persona - certe volte - mi viene meglio che la terza. Altre volte é il contrario. Sicuramente la questione del demone è una delle cose che Morgan vorrebbe nascondere, ma è difficile mentire ad El e anche facendolo passare per pazzo la cosa continuerà a frullargli in testa ancora per un bel po' di tempo a questa parte. Temo non troverai mai nei miei racconti personaggi che vadano tutti felicemente d'amore e d'accordo...MAI...E' più forte di me, finisco per crearli musoni ed irosi tra loro ;-) Ed effettivamente la realtà non è sempre rose e fiori, ma non è neppure così nera come la dipingono i miei personaggi. Dovrei trovare un sano punto intermedio! Grazie. Sono sempre contenta se un capitolo piace al lettore! A presto ;-)

[Segnala]
Recensione di: Fra Tac Firmato - Data: 09 Mar 2011 18:09 - Titolo: Serafen

Ed eccomi qui! *w* Dopo tipo un milione di mesi, ma eccomi X°3
Allora allora, prima di tutto veniamo alla new entry: Serafen *v* devo dire che il tipo mi piace parecchio, è decisamente intrigante e di classe ;D Senza contare che poi la questione dell'arma mi intriga parecchio, chissà di che si tratta *3* Ah, molto bella anche la parte scritta con la prima persona del figlio del male di cui sopra! Rende ancora più apprezzabile il personaggio *w*
Poi beh, si ritorna ad Elijah e compagni, e al risveglio di Patreck - povero caro, quanto mi fa pena quel ragazzo ç3ç9
E anche qui le domande non mancano *v* certo che tra le visioni di Elijah e l'incontro di Patreck con la donna... insomma, la storia si fa sempre più intrigante *A* complimenti per tutto, trama, scrittura e personaggi! *C*/
(ps: per la lettura... non so, se preferisci che aspetto a proseguire finché non revisioni tutti i capitoli per me non è affatto un problema ^w^ anche se, come vedi, sono già tanto lenta di mio X°° è che proprio non riuscirei a bloccarmi del tutto... è così bella questa storia **)

Risposta dell'Autore: Ciao, grazie per essere arrivata fin qui ;) La new entry, come dissi a suo tempo, ha rischiato allegramente di finire nel tritacomparse. Gli è andata di fortunissima e rimarrà in scena ben oltre questo libro ^^ Sono contenta che ti intrighi. Nella versione revisionata c’è ben poco di diverso, forse solo un po’ il dialogo con Pheara ma è più una questione di tono che di contenuti :) Per quanto riguarda Patreck, mi spiace dirlo, ma è nato come personaggio che ispiri un po’ di pena, anche se – specialmente in riscrittura – viene fuori il suo lato più forte ;) Grazie per il commento positivo! Per quanto riguarda la lettura, non saprei. La revisione va un po’ a rilento, ma alcuni capitoli hanno già passato una prima revisione e quella definitiva è quella dopo. Come preferisci. La versione definitiva è un’altra, ma penso che i cambiamenti finali siano più che altro grammaticali e di correzione linguistica. Ciao!

[Segnala]
Recensione di: ico Firmato - Data: 06 Dec 2010 17:09 - Titolo: Il canto della morte

E due. Questo mi è piaciuto di più di quello prima, le storie del prima mi piacciono sempre.
Povero asmatico patrek! E povero vecchio carogna, visto che farà il reduce della terza generazione.
La spiegazione della nascita del libro mi lascia interdetto: è nato assieme al male. Per combatterlo. Mh. Da quel che capita a chi ci interagisce, o sta cosa è una balla, o il libro fronteggia il male con un male più grande! Libro malvagio.
Comunque interessante la storia del tomo menagramo e dei vari cambiastorie. E sempre belle le caratterizzazioni!

Risposta dell'Autore: Ciao! Innanzi tutto grazie per l'appunto riguardo la nascita del libro. Penso che ci lavorerò sù, anche perchè mi rendo conto solo ora che non sapevo neppure io che cosa intendessi con quel "E' nato dal male...". Voglio dire, come si è visto il libro non è esattamente il regalo che tutti vorrebbero trovare sotto l'albero e causa più male che bene. Credo che inizialmente, quando andavo praticamente alla cieca nella creazione della storia, avessi progettato che il libro fosse una creazione dei druidi e di Salem, ma è logicamente impossibile. Certo poi Emory ci lavora un po' sù, essendo anche cantastorie, ma dovrò modificare un po' l'inizio del racconto. Il libro è la magia e in un mondo di uomini si è dovuta adeguare prendendo le sembianze di un libro :) Grazie per aver riletto e ricommentato. Quanta pazienza! ;-) Ciao.

[Segnala]
Recensione di: Fra Tac Firmato - Data: 25 Aug 2010 23:49 - Titolo: Il canto della morte

Ommyyyyyyyy, che figata di capitolo! *___________________*
Allora, andando con calma... abbiamo il ritorno di Patreck, che era andato dal vecchio per chiedergli dei Cambiastorie. Inizialmente questi lo prende leggermente per i fondelli (XD) ma poi, quando Pat ormai ha perso la speranza di poter dialogare seriamente, il vecchio gli fa una domanda a bruciapelo, chiedendogli del famigerato libro *w* E ordina al ragazzo di prenderlo e portarglielo, e questi ovviamente ubbidisce... anche se ha dei piccoli screzi con l’amico, che non vede molto di buon occhio la sua indole ribelle :P A questo proposito, piccola segnalazione: la scena della ghigliottina mi ha lasciata un po’ perplessa o3o Forse è un tantino esagerata, mi chiedo se sia davvero possibile che una testa mozza schizzi in questo modo (che io sappia di solito, durante le esecuzioni, mettevano un cestino sotto lo strumento proprio perché la testa vi cadeva dentro X3) però non sono un’esperta, quindi puoi anche non tenerne conto ^w^
Tornando alla storia, Pat torna dal vecchio con il libro, ma ha un altro attacco d’asma, ed è proprio l’anziano a salvarlo, scrivendo sul libro! :D Dopodiché lo accompagna su una collina per mostrargli il colle del nulla... ed è qui che cominciano le revelescion *________*
Non appena Pat si dimostra in grado di leggere le parole scritte dal vecchio – il vecchio Cambiastorie! :D – questi spiega a lui sia le abilità, sia il compito, sia la storia dei Cambiastorie. E caspita se è interessante! *C* Mi hai sopresa tantissimo, non avrei mai immaginato una storia così intricata, specialmente la faccenda degli spiriti intrappolati nei libri... l’ho adorata! *.* E quando infine anche Pat riesce a vedere “il male” (i demoni? :P) e sente quelle voci... aaaaaaah, troppo figo *_______*
Son davvero curiosissima, questa storia è sempre più fantastica, la adoro! *-* *lovvaH* Bravissima, davvero bravissima, i miei più sinceri complimenti! *C*/ Hai fantasia da vendere *3* Me ammira *3* *applaude*

Risposta dell'Autore: Ciao! La scena della ghigliottina può risultare un po' splatter e trash effettivamente. Vedrò di sistemarla. Grazie per il consiglio :) Anche in questo caso riposterò il capitolo, ma non è molto diverso da come è ora. La storia è intricata fin nel midollo e non è solo una questione di trama, quanto un mio difetto. Ho iniziato a scrivere i Cambiastorie andando avanti senza schemi, seguendo l'umore del momento ed inserendo i personaggi che mi venivano in mente giorno per giorno. Arrivata a metà ho dovuto far quadrare i conti e così vai di fantasia! Una fatica assurda per trovare soluzioni sensate a cosa avevo inserito in precedenza senza pensarci! E' intricata anche per questo. Spero non troppo :) Grazie come sempre per l'entusiasmo! Sei troppo buona *arrossisce* ^^ Alla prossima ^^

[Segnala]
Recensione di: Fra Tac Firmato - Data: 18 Aug 2010 16:42 - Titolo: Il bersaglio conteso

Orbene, nuovo personaggio, e anche molto interessante! *_*
Abbiamo qui la presentazione di questo Claus (che tutto considerato credo possa essere l'uomo col mantello visto alla fine dello scorso capitolo da Art :D), un ragazzo unitosi a uno dei tanti gruppi di ribelli per avere un piccolo aiutino, diciamo, nella sua ricerca di vendetta. Piccola parentesi sui ribelli in questione: adoVo come li hai delineati :D Molto interessanti e realistici, bande sgangherate o principi che si spacciano per uomini vissuti... e non posso che concordare con Claus riguardo la stima che ha per loro, LOL X°3 Ancora una volta mi sorprendi con poco, bravissima! *C*/
Tornando a Claus e alla sua vendetta: eh eh, a quanto pare il padre è stato ucciso in guerra e questo ha causato la distruzione della sua famiglia, e comprensibilmente Claus vuole vendicarsi di chi ha ucciso il padre - ovvero, se ho capito bene, proprio il fratello di Art! :D - facendogli subire lo stesso.
Ed ecco che tutto si collega, perchè durante una missione assegnatali dai ribelli il giovane si ritrova proprio faccia a faccia con Art e ingaggia con lui un combattimento all'ultimo sangue, accecato dall'odio ma allo stesso tempo tormentato dai dubbi. Molto ben descritti i suoi pensieri, davvero complimenti :) E anche il carattere di Claus in generale è stupendo, l'hai saputo rendere alla perfezione nonostante la complessità, bravissima davvero *3* A conti fatti, credo che finora sia uno dei personaggi interessanti, almeno sul piano psicologico :) E per questo, pure uno dei miei preferiti XD
Tornando al combattimento, comunque, nonostante Art cerchi di farlo ragionare, Claus sta per trapassarlo con lo stiletto... non fosse per il provvidenziale intervento di Iris, nientemeno che una fata! :D Che a quanto pare lavora con un... bambino che bambino non è :P Ed entrambi sembrano incaricati da questo "veggente" di recuperare sia Art che Claus, uh uh uh *w* *fischietta* Ho dei sospettiiii... ad ogni modo, considerando il titolo del prossimo capitolo, credo proprio saranno confermati o smentiti non appena proseguirò, eh eh *w*
Ah, e ho molto apprezzato il riferimento alla danza assassina delle fate! *O* Quegli esserini son proprio bastardi nelle leggende, eh eh, son felice che tu abbia conservato quella loro caratteristica *3*
Complimenti di nuovo, la storia si fa sempre più avvincente ad ogni capitolo e i personaggi sono uno più interessante dell'altro! *C*9 Bravissima ancora! ^w^

Risposta dell'Autore: Ciao! Bene, contenta che Claus fin dall'inizio abbia raccolto anche il tuo consenso. Come vedrai ha un carattere complesso e con il tempo finirà anche per stare sulle scatole, ma proprio per questo è uno tra i più riusciti! Sì, i ribelli sono un po' la parodia di quelli veri, ma perchè farli valorosi etc. etc. quando tutto va in sfacelo a Lùmine? E alla fine dello scorso capitolo era proprio Claus l'uomo ammantato che scorge Art. La faccenda della vendetta, in sè, è un po' assurda. Essendo morto in guerra non è che ci sia un vero e proprio colpevole per la morte del padre, ma vallo a spiegare a Claus! L'ho lasciata comunque perchè costituiva un punto di contatto troppo ghiotto tra Art e Claus! Come lasciarmelo sfuggire?! :-) Conferme, come avrai notato! :-) Ciau! ^_^

[Segnala]
Recensione di: Fra Tac Firmato - Data: 16 Aug 2010 21:26 - Titolo: Visioni e voci

Oh oh oh, ma bene bene, ora passiamo all'altro schieramento: il popolo magico *___*
Si parte con l'introduzione di un nuovo personaggio, tale elfo Art (non farmi riscrivere il nome completo, che mi perdo X°3), intento a ritrarre il paesaggio della sua città Lùmine. Sembra proprio avere il disegno nel sangue, uh uh >:D *comincia a fare già da ora tutti i suoi collegamenti strani perchè è scema* E a quanto pare, al contrario della sua famiglia dalla brillante tradizione militare - se così vogliamo chiamarla X°3 - ha un animo pacifista e non vede affatto di buon occhio la guerra insensata che sta distruggendo il suo mondo.
Oltre ad essere un pacifista però Art ha pure il superpowaH delle visioni! *___* In questo specifico caso, Art vede una processione di esseri mostruosi (i demoni del primo capitolo? :D) che si trascinano dietro qualcosa, e una donna ammantata di verde che tira fuori di nuovo il nome dei Cambiastorie *3* Ora sono proprio curiosa, uh uh uh *w*
E come se non bastasse il finale della visione mi intriga ancora di più, tutto quello scenario di torture e blasfemità *GL appare in una nuvoletta di fumo* è davvero fAigo *w* E la donna misteriosa, inoltre, impone ad Art di trovare i Cambiastorie... ora voglio proprio vedere come proseguirà il tutto, si è fatto ancora più intrigante di quanto già non fosse *w*
Ma oltre le visioni il giovane Art sente pure le voci! *O* Come dimostra durante la cena con gli amabili elfi guerrafondai :) Una voce anarchica formentatrice, hell yeah! *A*9 Molto bella questa parte, tra l'altro, mi sono piaciuti molto gli interventi della suddetta voce a contrasto con quanto dicevano gli elfi, proprio d'impatto - imho *3*
Comunque finalmente Art dice quello che pensa in faccia al padre, mwahahahahah *C*/ Anche se ovviamente ci rimette X°°°3 Ma la cosa più interessante è stato vedere come l'ospite taciturno in realtà non fosse lì davvero, ma solo un'altra visione di Art - anche se immagino sia una persona reale *w* Fa tanto "il Sesto Senso", mi è piaciuto un sacco *3*
Infine Art scorge un uomo ammantato fuggire... che abbia qualche collegamento con l'uomo-fantasma di cui sopra? :)
Ancora, ancora, ancora complimentonissimi per la storia, mi sta catturando sempre di più ogni capitolo che passa! *C* Non vedo l'ora di scoprirne di più sui Cambiastorie, eh eh *w* Ancora bravissima! *3*/ *sparge fiori*

Risposta dell'Autore: Beh, questo capitolo è un po' deboluccio. L'unica cosa che mi piaceva della stesura originale era la cosa della cena con l'invitato fantasma. Il resto l'ho anche modificato, ma il trattare elfi mi manda sempre un po' in crisi (e sappiamo perchè ^^). Tra l'altro i miei elfi - e anche le altre creature non umane - finiscono sempre per essere molto umane! Ammetto che la parte finale della visione, turpitudine e blasfemia annesse, è un po' in GL style, ma è ciò che trasmettono le creature. Sì sono prprio i demoni del prologo che appaiono qui e là come il prezzemolo in questa storia :) Ci tengo però a precisare che Art pensa e spera che siano solo visioni. A parte l'uomo a cena, la ragazza e i demoni sono più reali di quanto lui e voi possiate credere :) Bueno! A presto!

[Segnala]
Recensione di: Fra Tac Firmato - Data: 14 Aug 2010 21:58 - Titolo: Pagine vuote

Ollè, eccomi al second ciàpterrrr :D
Molto, molto, mooooolto interessante la parte iniziale *___* una guerra insensata tra due schieramenti con due ideologie opposte, iniziata appunto per difendere ognuno la propria ideologia. In qualche modo mi ha fatto venire in mente l'eterna "lotta" tra certi atei e certi credenti XD Anche se qui si parla di magia, di irrazionalità e razionalità. Mi ha colpita molto questa facenda di razionalità e irrazionalità *___* Un'idea davvero brillante e originale, mi piace un sacco! *O* *applaude*
Comunque, questa guerra come tutte le guerre miete vittime sia tra i combattenti sia tra i civili, portando morte e distruzione in tutto il mondo... mondo in cui si trova, appunto, la cittadina di Lumichev, anch'essa devastata dalle battaglie :) Molto bella la descrizione, davvero molto bella *-*
E proprio in questo scenario apocalittico facciamo la conoscenza di Patreck, un ragazzo dei quartieri poveri che come ogni ragazzo che si rispetti si lamenta del troppo studio :D Questo è uguale in ogni dimensione, eh eh X3
Comunque, non so perchè ma mi ha molto colpita ciò che ha detto. quel "perchè studiare la razionalità se quello che succede là fuori non è razionale" *3* Non so come mai ma mi ha fatto proprio effetto quella frase, è molto bella X°3 *imbarazzata perchè si sente scema a dirlo*
E anche tutto il discorso che ha come metafora del mondo il vaso di porcellana mi ha colpita un sacco *-* E' stato davvero... intenso, e veritiero *-* Non posso che farti i miei complimenti *C*/ Ti ammiro moltissimo *3* *ammirescion*
Ma la conclusione del dialogo... povero Pat! ç3ç A quanto pare è malato, e anche abbastanza gravemente ç3ç Poverino, dev'essere orribile avere tutti quegli attacchi d'asma çAç (inutile dire che mi piace la cosa, eh eh X°3 *amaH le cose tragiche*)
Una volta placato l'attacco, però, il ragazzo viene lasciato solo e "rivela" di possedere un bel libricino di fiabe, sfuggito ai "cani della ragione" *3* Molto, molto interessante anche questo... la guerra sta assumendo un carattere sempre più atroce, uh uh *3*
L'altro volume invece è un libro sui popoli magici, ma il terzo... geheheheheheh, il terzo è tutta un'altra storia: il famigerato libro dei Cambiastorie! *w* Quindi anche Patreck è uno di loro, come Elijah, oh oh *w* Me curioss *w*
Solo che Pat, al contrario di El, non sembra saperne molto °3° Quindi mi pare evidente che non sia un membro dei Cambiastorie a cui sono state sottratte le pagine... a meno che questo capitolo non sia passato rispetto agli avvenimenti nel primo, ovvio X3 E primo mistero del libro: le pagine sono completamente vuote! *C* Ora sono *ancora* più curiosa *w*
E anche Pat è curioso, e decide di rivolgersi a un vecchio inquilino del palazzo, che di "professione" fa il cantastorie X3 E sembra sapere qualcosa dei Cambiastorie *3*
Davvero, davvero, davvero tanterrimi complimenti, adoro questa storia e il tuo modo di scrivere! *.* Mi pento di non averla iniziata tempo fa, mi ha presa già tantissimo *-*
Ancora bravissimerrima! *C*/ *applaude*

Risposta dell'Autore: Ri-ciao! Troppi complimenti, poi mi monto la testa! :-) Benritrovata anche qui! Ebbene sì, la guerra è una brutta faccenda e quella tra Razionale e Irrazionale non è da meno. Non so quanto la cosa sia e sarà resa bene, diciamo che sarà trattata un po' all'acqua di rose, rimanendo sullo sfondo come condizione e ambientazione, ma è importante perchè molti episodi si collegheranno ad essa. Contenta che la metafora e quelle frasi ti siano piaciute. A dire il vero la metafora del vaso non mi convinceva molto perchè un po' "banale" ma trattata con paroloni. Rischiava di sembrare ridicola, ma ho deciso di lasciarla comunque. Pat ha l'asma: mi sembrava interessante provare a gestire un personaggio malato. Devi sapere che quando ho iniziato i Cambiastorie arrivavo da un racconto molto "trullo", una commediola fantasy...E da quel momento non scrisse più cose allegre! Questo e i seguenti racconti - come avrai notato anche ne "L'inverso Baleno" - sono uno più cupo dell'altro. Ha trovato questi tre libri e il terzo, beh, il terzo è importante perchè è il libro dei Cambiastorie, il motivo per cui Elijah nel prologo decide di andare a Lumichev. Bene, come sempre grazie mille per il commento - me felice! - e alla prossima ^_^

[Segnala]
Recensione di: Fra Tac Firmato - Data: 13 Aug 2010 21:40 - Titolo: Prologo

Ciao! *C*/ Stasera mi sento in vena di letture e ho finalmente iniziato questa tua storia, che da tanto mi incuriosisce e di cui da tanto sento parlare :D
Innanzi tutto complimenti per il titolo, è fighissimo *-* Come sempre, i tuoi titoli attirano un sacco! *3*/ E anche l'introduzione è fighissima, mi fa venire i brividini lungo la schiena solo a leggerla *w*
A proposito dell'introduzione, ovviamente quanto detto mi è oscuro... ma sono certa siano indizi per capire la vicenda con il proseguire della storia, quindi terrò conto di ogni parola! *3*/ Soprattutto non posso che apprezzare i riferimenti a esorcismi e stregonerie varie, ci vado a nozze con questo genere di cose! X3
Comunque, dopo quest'introduzione inizia il capitolo vero e proprio, con la presentazione di questo giovane Elijah col dono della preveggenza (aaah, ironia del nome... quanto mi piace *lovva*) che deve incontrarsi con il suo gruppo di amici, e di mezzo c'è nientemeno che il libro dei Cambiastorie dell'introduzione! *O* E veniamo anche a sapere che i ragazzi sono ormai abituati a ogni genere di stranezza sovrannaturale, mi piace *-* Ingrana subito *-*
E subito si vedono i demonucci, intenti a nutrirsi della morte causata dall'incidente che ha bloccato il bus di Elijah :) Il ragazzo comunque riesce a raggiungere la combriccola, e prima tra tutti compare la già citata Zowie... che sembra proprio essere in grado di leggere nel pensiero! :D
Ma non fa nemmeno in tempo ad entrare che subito un altro ragazzo - tale Jamey - lo avverte non molto gentilmente che le pagine del libro dei Cambiastorie sono sparite... e tutti sono comprensibilmente agitati! :D
E noi intanto veniamo a sapere che non solo ci sono altri Cambiastorie, ma anche un altro universo o tempo in cui essi vivono *-* E alcuni del gruppo credono che qualcosa successo in quel luogo possa aver causato la scomparsa delle pagine *3* E per verificare questo El sfrutta i suoi poteri per "entrare" a Lumichev e vedere come se la cavano gli altri Cambiastorie... e non se la cavano affatto bene, visto che le pagine sono state strappate da qualcuno e stanno fronteggiando una donna che non mi pare abbia buone intenzioni :S Ma El più che dalla donna sembra colpito dal settimo ragazzo tra i Cambiastorie: ovvero lui stesso! *O* Ora sì che son curiosa *___*
Tra parentesi, bella l'ambientazione di Lumichev *-* E anche i ragazzi del gruppo sono molto interessanti: scrittore, disegnatore... e tutti con caratteri particolari, direi X3 Mi piacciono molto, già li adoro *3*
Complimenti sia per lo stile che per la storia, già da questo capitolo promette tantissimo, è proprio figa *____*
Bravissima! *C*/

Risposta dell'Autore: Ehi, come già detto sull'home page, questi tuoi commenti mi erano completamente sfuggiti! Scusa se rispondo solo ora! Grazie per aver iniziato anche la lettura di questa storia. La becchi in fase di revisione - una revisione moooolto lenta - ma farò del mio meglio per aggiornare a scadenze non eccessivamente lontane l'una dall'altra ^^ Dunque, hai fatto un riassunto molto dettagliato e fedele a quanto successo nel prologo. La parte iniziale in prima persona è un'aggiunta post revisione. E' effettivamente qualcosa che si capirà solo leggendo la storia, che come forse avrai capito si prospetta intricata e lunga. Molti hanno tentato di starle dietro, molti ci hanno rimesso la testa, ahimè :-D per me si va...E cose del genere! ^^ Insomma, ho sfruttato il prologo per introdurre situazione, personaggi e libro. Occhio però che, come avrai letto andando avanti, i Cambiastorie della Terra, i compagni di Elijah, appariranno solo negli intermezzi per lasciare campo libero al "veggente" e ai ragazzi di Lumichev. Nel secondo libro - sì, c'è anche un secondo libro --> in dirittura d'arrivo, ma non troppo - invece troverai QUESTI Cambiastorie. Ma torniamo a noi. Contenta che Lumichev, per quel poco che appare qui, già ti piaccia e contenta che la storia sia riuscita ad incuriosirti. Un consiglio per la lettura: visto che passerà un po' di tempo dall'ultimo aggiornamento a quello nuovo, se ti perdi qualche particolare per strada, chiedi pure, anche via mail. Nel secondo libro, causa stesso problema, ho preso l'abitudine a scrivere dei mini riassunti introduttivi. Magari la prima volta che aggiorno qui mi metto a scriverne uno. Ciao e grazie del commento!

[Segnala]
Recensione di: ico Firmato - Data: 28 Jan 2010 22:13 - Titolo: Prologo

il pezzo nuovo è l’inizio? Incuriosisce, incuriosisce e pure parecchio. Contando che è anche l’inizio della storia, è cosa positiva!

Risposta dell'Autore: Sì, ho riflettuto su quando poco i miei incipit catturino l'attenzione. Tendo a partire con la normalità, per poi lanciarmi sui misteri, sulle contorsioni tramiche ecc. L'idea mi è venuta un po' anche "studiando" critica testuale per l'esame. Non si dice mai niente della prima generazione, ma visto un particolare top secret che svelerò alla fine, e visto l'andamento della storia, mi sembrava sensato scrivere qualcosa di simile ^^ Devo comunque ancora ricorreggerlo per benino, ma penso che lo lascerò! Ciao!

[Segnala]
Recensione di: ico Firmato - Data: 28 Jan 2010 22:13 - Titolo: Alba

Ecco, questo capitolo me lo ricordavo abbastanza bene. Però non abbastanza da ricordarmi come fosse rispetto al nuovo.
Comunque, gran capitolo. La povera arma si sente dolorosamente quanto sia disperata, voluta da un po’ tutti. E il buon Serafen era un gran personaggio, potente ma non come la sua versione bestiale del passato/irrazionale. Anche Pheara era interessante, l’avevo quasi rimossa!

Risposta dell'Autore: Le modifiche riguardano più che altro tutto il pezzo iniziale con Serafen/Pheara/uomini di Serafen. La parte di Eveline è solo un po' ritoccata. Mancava di "descrizioni" ed era tutto un po' riassuntivo. Non ti preoccupare, non pretendo che vi ricordiate i capitoli vecchi. L'importante è che se c'è ancora qualcosa che non torna o non vi piace anche nel dopo-revisione me lo facciate sapere ^^ Grazie comunque per la rilettura ;-D

[Segnala]
Recensione di: Caladan Brood Firmato - Data: 17 Oct 2009 17:56 - Titolo: L'arma

ah già, dimenticavo ^_^. le ultime tre righe finali del capitolo... non sono riuscito minimamente ad interpretarle. ed inutile dire che m'hanno incuriosito da morire ^_^. motivo in più per incoraggiarti a scrivere in fretta ^_^ (voglio capire ste parti scritte in corsivo :D)

Risposta dell'Autore: Ciao! Contentissima che ti sia piaciuto anche se forse la parte della ragazza è l’unica di cui sia soddisfatta…Beh, anche quella di Serafen e il mini pezzo finale, ma ho l’impressione di non riuscire a fare andare avanti la storia e siamo sempre fermi sullo stesso punto! Uffa! Beh, posso anche dirtelo tanto nel prossimo capitolo salta fuori: la ragazza è l’arma…o meglio è una parte dell’arma…Ih, ih, ih! ^_^ Effettivamente solo il gruppo dei Cambiastorie può scrivere sul libro, in particolare lo scrittore e il disegnatore, ma gli altri mica lo sanno e sono convinti che sia un gran strumento di potere! Immagina la loro faccia quando lo scopriranno! ^_^ Questo capitolo era venuto molto più lungo perché cercavo di ficcarci dentro anche altre parti che ho deciso di spostare nei capitoli seguenti, quindi tra questi pezzi già scritti, e una parte aggiunta ieri sera, mi manca solo un ultimo pezzo per poi postarlo ^_^ Strano che la parte in corsivo non abbiate capito di chi si tratta…Io pensavo fosse abbastanza chiaro, ma a questo punto vi lascio nel dubbio!…:-D Grazie mille per i complimenti che mi tirano sempre su di morale! Ciao!

[Segnala]
Recensione di: Caladan Brood Firmato - Data: 17 Oct 2009 17:56 - Titolo: L'arma

letto con molto piacere ^_^. capitolo, prima di tutto scritto molto bene, e poi anche bello in sè come contenuti. si sta prospettando una situazione niente male per i capitoli successivi (con questo super attacco imminente che in parte è già cominciato). tutto quanto rivolto ad impadronirsi della famigerata arma. e a proposito dell'arma... quando ho letto la scena (oserei dire angosciante tra l’altro, veramente ottima) della ragazza chiusa nella cella, a metà capitolo, mi si è accesa una lampadina. vuoi vedere che l'arma è proprio quella ragazzina in bianco che era alla prigione quando art e claus sono andati a liberare patreck? anche lei aveva una benda sugli occhi. e dalle stesse parole della ragazza in questo capitolo si intuisce che sia stata trasferita da un posto a cui era abituata ad uno nuovo (il che potrebbe spiegarsi con un trasferimento di cella dopo l'assalto alla prigione). si si, direi che come ipotesi sta in piedi abbastanza bene. ovviamente potrebbe essere sbagliata ma non la vedo malissimo come idea ^_^.
comunque sia, i pensieri dei personaggi (soprattutto di el e claus che sono quelli che consideri di più in questo capitolo) sono come sempre ottimamente resi e rendi bene l'idea di quanto importante sia il libro dei cambiastorie visto che tutti lo vogliono (anche se mi sfugge cosa possano farci visto che su quel libro può scriverci solo lo scrittore e il disegnatore, non il primo che passa. mi sbaglio forse, eppure mi sembrava di aver capito così ^_^). l'ultima scena m'ha dato da pensare pure quella. che l'uomo che stende ileon e si prende il libro sia lo stesso che s'è visto dar sfoggio (mostruoso) di potenza alla prigione nel capitolo in cui patreck è evaso? forse che sì forse che no ^_^. mi ripeto, capitolo bello veramente. posta presto che voglio vedere cosa succede dopo ^_^ (e come serafen si cucinerà ileon adesso che scoprirà che l'ha preso per i fondelli e s'è pure persa il libro ^_^). ciao ciao ^_^

[Segnala]
Recensione di: Caladan Brood Firmato - Data: 17 Oct 2009 17:55 - Titolo: Incognite è possibilita'

in ritardissimo come sempre, mille scuse ^_^. bel capitolo, m'è piaciuto. anche perchè ho la vaga impressione (assolutamente no la certezza ^_^) che le cose comincino a farsi più chiare. i vampiri stanno facendo una buona quantità di doppio gioco dando aiuto ai portatori di magia e nel contempo prendendo accordi con gli umani (perchè erano gli umani vero? ^_^). comunque sia il tutto pare finalizzato a trovare questa arma che (qui mi trovo d'accordo con selerian) potrebbe veramente essere forse la bambina della prigione (anche perchè ad un certo punto si parlava di un trasferimento). ma ovviamente e potrei sbagliarmi ^_^.
come sempre complimenti per le parti psicologiche dei personaggi, sempre molto ben delineate e riesci a tratteggiare ugualmente bene personalità differenti come quella di el (a quanto pare entrambi abbiamo un personaggio che si chiama con lo stesso nome ^_^) e iris. tra l'altro... anche prima prima di leggere i commenti prima del mio (commentare per ultimo ha i suoi vantaggi ^_^) mi era sembrato che quella che ha parlato con hope non era iris, mi ha dato l'impressione di sapere decisamente troppe cose. il discorso tra la fata e claus mi è piaciuto parecchio. son curiso di sapere quando il ragazzo metterà via l'orgoglio per unirsi ai cambiastorie (tanto non ha speranza di starne fuori, ne è attratto di suo e a quanto pare gli piace pure la fatina ^_^).
in generale comunque tutte le scene sono ben fatte, e quelle in corsivo mi hanno incuriosito particolarmente. non ho capito chi pronunciasse quelle parole ma devo scoprirlo assolutamente ^_^: molto brava comunque, niente da dire, il capitolo è scritto molto bene anche. ciao ciao

Risposta dell'Autore: Non ti preoccupare per il ritardo, tanto il racconto non scappa ;D I vampiri sono i doppiogiochisti per eccellenza e fanno solo i loro interessi, per il sangue si alleerebbero persino con i Cambiastorie se glielo offrissero! sì, Sì erano proprio gli umani quelli della parte finale. Riguardo all'arma non vi dico nulla, ma vi ricordo che quella che stanno cercando adesso loro è solo una parte dell'arma...Ci sono molte cose che ancora non sanno. Abbiamo entrambi un El nel racconto, ma sono abbastanza diversi tra loro,no? E poi io non lo chiamo spessissimo El...Non dovrebbe essere un gran problema ^_^ Il fatto che l'informatrice di Hope non fosse Iris era abbastanza comprensibile, ma anche un po' ambiguo ;D complimenti per aver capito! Grazie millissime per il commento positivo! ;D Ciao!

[Segnala]
Recensione di: ico Firmato - Data: 26 Sep 2009 00:19 - Titolo: L'arma

e commento nuovo. mannaggia a non ricordarsi com'erano i capitoli! dunque, la parte dell'arma è triste e inquietante come sempre, cioè molto bene. mi sono piaciuti i ragionamenti di patrek sulla povertà e sull'essere la catena debole del gruppo (sempre amiconi tra loro, noto!) e bella anche la parte del buon serafen, tipa niente male la fattucchiera! bel capitolo insomma!

Risposta dell'Autore: Grazie perchè ti stai rileggendo mano, a mano i capitoli corretti. Più vado avanti, più la revisione si fa complessa. Tra l'altro questa versione non è ancora definitiva, proprio ieri, per esempio, ho ulteriormente modificato il prologo. Magari vado ad inserirlo migliorato anche qui. Ad ogni modo, grazie ancora! Diciamo che questo capitolo doveva essere una cosa sola con un altro (non il prossimo, ma quello dopo), solo che veniva troppo lungo. Non succede molto, ahimè, ma sto ancora cercando una soluzione soddisfacente :-) Ciao, ciao!

[Segnala]
Recensione di: ico Firmato - Data: 15 Sep 2009 19:31 - Titolo: L'arma

vecchio commento spostato!
Bellissimo capitolo, mistero, grandi parti psicologiche, direi che è uno dei capitoli migliori! Molto belli i pensieri di El, Patreck e Claus, bei personaggi ben caratterizzati^^ La ragazza è l’arma?! Molto drammatica e inquietante la sua parte.
Complimentoni, insomma, bello bello^^

[Segnala]


Inserisci il codice mostrato sotto:
Nota: Puoi inserire una recensione, un voto o entrambi.

Voci nel Vento è online dal 30/05/2009. Le Storie, le Serie, le Fan Art, le Fan Fiction e tutto ciò che troverete, appartengono ai rispettivi autori. Qualsiasi utilizzo va concordato con loro. Il materiale presente nel sito non può essere riprodotto in nessuna forma senza il consenso del proprietario.
Nessuna storia è stata pubblicata con fini di lucro, né intende infrangere alcuna legge su diritti di pubblicazione e copyright.
Il sito declina ogni responsabilità sui contenuti presenti.

Spread Firefox Affiliate Button   Use OpenOffice.org