Recensioni di Uguale
Invia una Recensione
Recensione di: Caladan Brood Firmato - Data: 18 Jun 2014 21:30 - Titolo: Uguale

Oh, e questo spingeva :P. all’inizio non si capisce né chi sia la tizia, né cosa voglia fare, né chi sia l’entità (di questa si capisce che non deve essere innocua, però :D). ma poco per volta, in pochissime parole, riesci a delineare la situazione.
Qualcuno ha imprigionato sta bestia e ha mandato a puttane il posto a cui l’ha incatenata, la terra, quando ci sono tanti altri bei posticini in cui le cose non vanno così male. E gli avi, bene o male, parrebbe che avrebbero potuto evitare sto macello ma non l’hanno fatto per motivi che non si sanno (magari dando per morto il posto in cui hanno incatenato la creatura e non valutando valesse la pena di farci qualcosa per migliorare la situazione).
E con questi presupposti uno che vuole che tutti siano uguali arriva sempre, poco da fare :D. i pensieri della ragazza sono ottimi, nel finale. Sa che sta facendo una cazzata immensa ma non le importa, dopo una vita da schifo vuole che anche gli altri stiano come lei. Il problema è che ho l’impressione che liberando la bestia che tutti andranno a stare mooooolto peggio, ma quelli son dettagli immagino :P.
Questo è un autoconclusivo o una storia più lunga? Se è una storia anche questa, ottimo inizio direi ^_^.
Ciao ^_^.

Risposta dell'Autore: grazie del commento! Mmh, mi pare dal commento che la storia non si capisca benissimo però... praticamente gli avi hanno inchiodato il mostrone al mondo (intero) e hanno dato gli oggetti di potere solo al posto volante, perché per lora andava bene così. E l'essere bloccato nel mondo ha fatto fluire i suoi fluidi maligni nel terreno, facendo in effetti marcire il pianeta. La regina vuole che tutti abbiano le stesse possibilità, ma ormai è tardi e l'unica perché siano uguali è esser disperato e morire male causa bestio. Autoconclusivo – ma mi vuoi male, guarda quanta roba ho già da finire, ne vorresti ancora?

[Segnala]
Recensione di: Fra Tac Firmato - Data: 16 Jun 2014 21:55 - Titolo: Uguale

Ma. Che. Figata °° Non ho presente il videogioco a cui ti sei ispirato, però questo racconto è davvero bellissimo, mi è piaciuto un sacco! Adoro che fino alla fine non si capisca cosa stia facendo la regina, né quale sia la situazione xD Così una volta che viene rivelata... cavolo se ci si rimane S: Di fatto ha liberato un'entità in grado di distruggere il mondo, e che entità! Adoro come parla - come sempre, dialoghi fantastici - e il suo essere così... inumana. Nel senso, è proprio qualcosa di assurdamente diverso da noi, non è facile da rendere xD Molto interessante anche l'ambientazione, riesce a rendere molto bene anche con poche parole. I ricchi nel cielo, e la terra disastrata... fanno davvero impressione. E in generale tutta la narrazione rende l'impressione di trovarci in un momento fatale, non so se mi spiego. E' davvero inquietante, e senti parecchio la tensione.
insomma, complimenti davvero! °° Mi è piaciuto tantissimo - potrebbe quasi essere una storia di sandman, l'atmosfera ci sta tutta xD

Risposta dell'Autore: grazie e oddio ora mi monto la testa e mi imbarazzo. Addirittura sandman? Oddio! Ah, il gioco è l'ultimo zelda, dove c'è un mondo alternativo in rovina causa distruzione oggetto divino reggimondo. Bello che la creatura risulti... interessante, m'è venuto un po' per caso – come tutte le cose migliori, sempre per caso mi vengono :D – e son soddisfatto del non aver fatto capire tutto tutto subito subito. Per una volta m'è riuscito!

[Segnala]


Inserisci il codice mostrato sotto:
Nota: Puoi inserire una recensione, un voto o entrambi.

Voci nel Vento è online dal 30/05/2009. Le Storie, le Serie, le Fan Art, le Fan Fiction e tutto ciò che troverete, appartengono ai rispettivi autori. Qualsiasi utilizzo va concordato con loro. Il materiale presente nel sito non può essere riprodotto in nessuna forma senza il consenso del proprietario.
Nessuna storia è stata pubblicata con fini di lucro, né intende infrangere alcuna legge su diritti di pubblicazione e copyright.
Il sito declina ogni responsabilità sui contenuti presenti.

Spread Firefox Affiliate Button   Use OpenOffice.org