Recensioni di L'aldilà che non ti aspetti
Invia una Recensione
Recensione di: wasmehr Firmato - Data: 04 Oct 2014 12:50 - Titolo: Capitolo unico

Che spasso XD

[Segnala]
Recensione di: Caladan Brood Firmato - Data: 23 Jun 2014 20:48 - Titolo: Capitolo unico

oh finalmente scrivi qualcosa anche tu, era ora :P.
letto tutto volentieri, il problema della burocrazia applicato all'aldilà ha il suo fascino, devo dire :D (oltre a dimostrarsi anche lì un piaga insanabile :D).
comunque sia, prima di tutto i miei due centesimi. con me non sei cascato bene, odio il narratore onnisciente con tutte le mie forze, dunque in alcuni punti ho storto il naso sentendolo che mi alitava sul collo :S. a parte questo particolare (di fatto soggettivo, c'è gente che lo adora, del resto :P) ho notato alcuni periodi un pò pesanti e non subito interpretabili (a volte la cosa era anche dovuta a qualche refuso di scrittura particolarmente cane, ma questi sono errori da niente :P) ma nel complesso niente di tragico. se questa è la prima cosa che scrivi, sei un campione :S.
i dialoghi sono buoni invece, secondo me. soprattutto quello tra i due angeli che trattano col guerriero armato di ascia e aura di fetore. adorabile come quasi non credessero che dovessero far passare una simile bestia :D (e del resto, rovina il clima del paradiso un essere del genere :P).
l'immagine che uno si fa di tutti questi "dipendenti" delle varie religioni, a prescindere da tutto, è bellissima (ed è appena accennato il casin-o organizzativo che deve esserci alle spalle, per una volta mi vien da dire che anche con una burocrazia efficiente ci sarebbe qualche disguido comunque :D).
e in effetti la scena finale è spettacolo. me lo vedo bergoglio (più il pastore tedesco in effetti, quello sì che la prenderebbe male forte) che si avvicina al coro degli angeli e zak, si trova il dio sbagliato davanti. dettagli di poco conto, suvvia :D.
come primo tentativo io lo catalogherei tra i successi strepitosi, non ti resta che continuare con qualcos’altro :P.
ciao ^_^

Risposta dell'Autore: Il narratore ha anche il simpatico problema di saltellare fra l'onniscente e la terza filtrata dal personaggio. E di tanto in tantoè qualcosa in mezzo ai due. Probabilmente la prima persona è la soluzione migliore(il prossimo lo sto scrivendo così). Avevo provato con l'onniscente (finendo sul misto agh) perché in diversi comici viene usata, volevo capire se riuscivo a farla funzionare. Per ora direi un bel no. Sto cercando di reimparare a scrivere in italiano: sono i traumi del classico(durano a lungo), dimentichi l'uso delle virgole e sospetti di periodi con meno 5 subordinate. Spero di produrre qualcosa di sufficientemente leggibile in tempi non troppo geologici. Il pezzo col papa contiene esplicitamente il pastore tedesco, dato che era ideato da scrivere ben prima di Papa Yerba Mate :D

[Segnala]
Recensione di: Selerian Firmato - Data: 20 Jun 2014 19:45 - Titolo: Capitolo unico

Decisamente divertente - e migliorato rispetto alla prima volta che l'ho letto. Alla fine, le due parti più divertenti sono quella con l'arabo al valhalla e il vichingo al paradiso islamico, nonostante quest'ultima ti convincesse poco. A livello stilistico, onestamente ben meglio di quanto mi aspetti da qualcuno che ha appena iniziato, a dimostrazione che una sufficiente quantità di teoria aiuta sostanzialmente nella pratica xD.
C'è un problema di indifferente crudeltà nei confronti delle virgole, per citare Pratchett, e a volte la terza persona che passa a onnisciente fa strano, suggerirei di provare la prima. Ottimo inizio, comunque :P.

[Segnala]
Recensione di: Fra Tac Firmato - Data: 19 Jun 2014 16:58 - Titolo: Capitolo unico

Olé, eccomi a commentare! L'idea sarà pure di selerian, ma il tocco tiaghesco si vede, non c'è che dire. Donna pelluta rimarrà alla storia come il miglior epiteto di sempre.
Comunque... mi è piaciuto un sacco! L'idea di base è già geniale e tu l'hai saputa rendere molto bene, le varie scene fanno morire, specialmente quelle centrali. Gli angeli, poi, sono così cazzoni, li adoro xD Diverte davvero tanto, e mi pare scritta pure decisamente bene per esser la tua prima cosa.
Ti segnalo giusto che tendi a lasciarti dietro qualche virgola, certe volte sforando pure nell'errore grammaticale, quindi fossi in te rileggerei e ricontrollerei quello. Per il resto... altra segnalazione è che gli a capo sono un po' alla cavolo, ma missà che quello è un problema del file o della trasposizione sul sito S:
Per il resto comunque nulla da dire, veramente divertente. La frase di chiusura, poi, è geniale :'DDD Ora però voglio vedere la divinità polinesiana con le noci di cocco lol.
Ottttttima storia di apertura, comunque, ora attendo con ansia quella delle fate :'P Benvenuto a bordo, quindi! Spero tu abbia intenzione di restare - così almeno se naufraghiamo sappiamo chi mangiare per primo u.u

Risposta dell'Autore: Chi semina virgole raccoglierà tempesta. O punti e virgola. O Luca Giurato. Reimpariamo le basi della grammatica un passo alla volta. L'idea di Sel era quello della scena finale. Era tra le tante cose che avrebbe voluto sviluppare come raccontino. Niente errori di angeli o altro, era proprio sul papa che sbaglia divinità per un soffio e lo scopre in quel modo. E la conclusione era esattamente quella. Ho chiesto se potevo espandere in questo modo ed ha acconsentito :D Felice che sia piaciuto malgrado i grossi problemi tecnici. Meno felice di fare da spuntino. Ricordati che un terzo del mio peso sono barba e capelli.

[Segnala]
Recensione di: ico Firmato - Data: 18 Jun 2014 18:41 - Titolo: Capitolo unico

fa piacere sapere che pure all'altro mondo non funziona nulla. quasi tranquillizza, almeno non ci sarà da abituarsi a novità. circa. storiella simpatica e proprio belline le scenette. l'angelo beppel e c'è crisi pure là, cazzarola! una cosa però, nella parte finale di beppel manca qualcosa, l'ultima riga è una parte ripresa dalla parte dopo. oh, e benvenuto tra le voci!

Risposta dell'Autore: Ok sistemato il pezzo con la C-word della morte. Era una frase ed è sufficiente ad uccidere voci. Felice che risulti simpatica.

[Segnala]


Inserisci il codice mostrato sotto:
Nota: Puoi inserire una recensione, un voto o entrambi.

Voci nel Vento è online dal 30/05/2009. Le Storie, le Serie, le Fan Art, le Fan Fiction e tutto ciò che troverete, appartengono ai rispettivi autori. Qualsiasi utilizzo va concordato con loro. Il materiale presente nel sito non può essere riprodotto in nessuna forma senza il consenso del proprietario.
Nessuna storia è stata pubblicata con fini di lucro, né intende infrangere alcuna legge su diritti di pubblicazione e copyright.
Il sito declina ogni responsabilità sui contenuti presenti.

Spread Firefox Affiliate Button   Use OpenOffice.org