Recensioni di Witherdon Wood
Invia una Recensione
Recensione di: Selerian Firmato - Data: 09 Nov 2014 21:10 - Titolo: Capitolo 1

Nonostante il mio odio per le apocalissi zombie di ogni ordine e grado, il mix con le fate è così imprevisto e particolare che mi è piaciuto xD. Dopo la famosa notte con le fate, mi aspettavo parecchie cose (pensavo fosse finita nel passato) ma decisamente non l'apocalisse zombie xD. E le parti con le fate - in particolare il loro aspetto, che è davvero figo xD. Sulla parte post-atomica, devo ammettere che mi ha fatto un po' digrignare i denti :P. E' praticamente impossibile rendere fortemente radioattiva una frazione decente delle terre emerse per lungo tempo! E se ci riesci a colpi di bombe atomiche, vuol dire che ne hai usate così tante da uccidere tutti comunque a causa dell'inverno nucleare :S. E una singola generazione temo non sia REMOTAMENTE abbastanza per mutazioni vantaggiose.
Sull'ultima scena... è un flashback? Io l'ho intesa con qualcosa di effettivamente cronologicamente successivo - ha fatto il circolo completo ed è tornata di nuovo al suo tempo di origine, ha portato la sua storia come tema d'esame, e si è resa conto che l'intero loop era un modo del professore per mostrarle il futuro... secondo la tacchi invece è semplicemente un flash del passato :P. So che tu sei una fan delle interpretazioni multiple e probabilmente ne sarai felice, ma son curioso di sapere quale avessi inteso tu xD.
Unica critica, per inciso, il racconto è scritto in modo un po' sbrigativo. Che ci sta per essere una pseudo-nota lasciata dalla protagonista, e aiuta a contenere la lunghezza, ma raccontato più in dettaglio avrebbe potuto essere una figata ancora più grande :P.
Spero di leggere altra roba tua... proposte per il tema del racconto di natale xD?
Ciao!

[Segnala]
Recensione di: ico Firmato - Data: 05 Nov 2014 01:10 - Titolo: Capitolo 1

ups non ho commentato. Carina, soprattutto l'idea de salto temporale – roba da incubi – della nostra e le intenzioni sterminatorie delle fate. In pratica gli zombie sono persone che hanno perso l'ipocrisia tipica della specie! Ok smetto di fare il misantropo nei commenti.
Però mi aspettavo un po' di morti diretti, non fuori scena!

Risposta dell'Autore: Eh eh, stavolta con le morti sono stata discreta, le ho lasciate solo immaginare :D Grazie di essere passato a leggere e commentare! Alla prossima!

[Segnala]
Recensione di: Fra Tac Firmato - Data: 14 Oct 2014 22:22 - Titolo: Capitolo 1

Figata questo racconto! *_* L'idea di base è davvero molto bella, adoro come tu abbia ripreso il mito della danza delle fate e l'abbia trasformato in una storia così... horror sci fi con viaggi nel tempo xD La parte iniziale è davvero ben riuscita, il modo in cui descrivi l'incontro della protagonista con le è
perfetto: riesci a calare benissimo in un'atmosfera magica e misteriosa! Niente da dire, con le parole ci sai davvero fare :'P Anche la parte finale, quando la protagonista si risveglia nella terra ormai deserta è... semplicemente da brividi. Si passa dalla magia fatata al vuoto catastrofico, fa un effetto mozzafiato!
Unica cosa che mi ha convinto poco... la questione degli zombie. O almeno, diciamo che soggettivamente mi è piaciuta poco come cosa perché ormai come "mostro" gli zombie sono talmente inflazionati che, appena tirati fuori, hanno bruscamente rotto il patto narrativo tirandomi fuori dall'atmosfera che eri riuscita così bene a creare. non so se mi spiego /: E anche se sono zombie parecchio fighi (mi ricordano i forged ones della hobb! xD) non so... avrei preferito la fine dell'umanità accadesse per qualcosa di più particolare! ancor di più visto che ci sono le fate di mezzo xD
Per il resto comunque racconto ottimo come sempre *_* E la scena finale è una bella batosta - e alla fine ci sta che non arrivino tutte le risposte in un raccontino singolo, il bello secondo me è anche che il lettore si interroghi sul perché le fate facciano quel che facciano xD Complimenti e a presto ^_^

Risposta dell'Autore: Pensa che gli Zombie non li sopporto neanch'io XD Mi sa che ero ancora sotto l'influsso dell'antologia di racconti Zombie appena letta (meno peggio di quanto mi aspettassi) e improvvisamente l'immagine delle fate-zombie mi era parsa interessante. Solo che poi, sai com'è: i racconti vanno dove vogliono loro! Più che a dare tutte le risposte, pensavo alla parte post-atomica, in cui mi sono azzardata a palare di radioattività senza avere sufficienti conoscenze in proposito per manipolarla a mio piacere ed essere sicura che il racconto stia comunque in piedi ^^' Aspetterò i commenti degli esperti ^^' I buchi nel racconto dovrebbero starci, in realtà, visto che la protagonista/voce narrantte vede solo fettine piccolissime di mondo e non è possibile per lei sapere tutto. Per esempio, alla fine pensa di essere l'ultimo essere umano sopravvissuto, ma secondo me gli altri se ne sono andati su un altro pianeta perché la terra è diventata inabitabile :) Non che serva a qualcosa, visto come si conclude il tutto XD Ho rantolato abbastanza, ti saluto e grazie ancora del passaggio :)

[Segnala]


Inserisci il codice mostrato sotto:
Nota: Puoi inserire una recensione, un voto o entrambi.

Voci nel Vento è online dal 30/05/2009. Le Storie, le Serie, le Fan Art, le Fan Fiction e tutto ciò che troverete, appartengono ai rispettivi autori. Qualsiasi utilizzo va concordato con loro. Il materiale presente nel sito non può essere riprodotto in nessuna forma senza il consenso del proprietario.
Nessuna storia è stata pubblicata con fini di lucro, né intende infrangere alcuna legge su diritti di pubblicazione e copyright.
Il sito declina ogni responsabilità sui contenuti presenti.

Spread Firefox Affiliate Button   Use OpenOffice.org