Caro Babbo Natale... di Neris

Note dell'Autore sul Capitolo
Questo raccontino l'ho scritto in pochi minuti per un contest del forum "CAVA gdr" e contiene accenni a personaggi incontrati dalla mia vampira Neris in gioco. Ovviamente, questi pg sono dei legittimi proprietari! xD

Beh, spero che vi piaccia e buone feste! ^^

P.S. Sui Messaggeri di Odino non ho ancora messo questo racconto, per il semplice motivo che senza DMW dovrei modificare il codice a mano e non ne ho voglia (possibile che con l'unico programma che mi parte non riesco a fare quello che facevo con Dreamweaver? ç_ç).

P.S.2 Mi dimenticavo... nelle prime righe si parla del mio attuale avatar su forumcommunity, è questo: http://i479.photobucket.com/albums/rr152/Salicogenna/Neris/Set/Neris_avatar_10.jpg
Caro Babbo Natale... devo dir la verità, non mi stai molto simpatico. Quando ero una mortale non mi hai mai portato alcun regalo (che sia perché non eri ancora nato? Può darsi, ma questo non ti scusa) e da quando sono diventata una vampira non ti sei mai fatto vedere. Io sono, come puoi vedere dal mio attuale avatar, una brava bambina... non puoi sempre dimenticarti di portarmi i regali! Perché sono convinta che si tratti solo di una dimenticanza: dopotutto, mi segno sempre nella lista dei bambini buoni! Quindi è sicuro che, tra tutti quei nomi, il mio ti scappi. Dai, è comprensibile! La tua vista non deve più essere quella di una volta!

L'ultimo Natale ho trovato una tua lettera sotto l'albero. Devo ammettere che non mi ha fatto per niente piacere. Come hai potuto pensare anche solo per un attimo che io centri qualcosa con quella storia? Io non li ho mai toccati i tuoi folletti: mi nutro solo ed esclusivamente di umani, e solo (ok, prevalentemente) di quelli che meriterebbero di essere spazzati via dalla faccia della Terra. A questo proposito l'ultima volta che sono passata da te mi son fatta una copia della tua lista dei bambini cattivi... così cambio un po' la dieta. In ogni caso l'unica accusa che mi puoi muovere è quella di aggiungere il mio nome nella lista dei bambini buoni, ma lo faccio solo perché tu sei uno smemorato e te ne dimentichi sempre. Temo che qualcuno ce l'abbia con me e voglia incastrarmi: se ogni volta che vengo a modificare la lista tu trovi folletti esamini a terra con due buchini nel collo, è solo questo il possibile motivo. Può darsi che sia Arawn a combinare tutti quei guai: ti assicuro che io non berrei mai il sangue di un folletto... non è per niente buono, te lo posso garantire. Anche se è leggermente meglio di quello delle renne.

In ogni caso, nella speranza che almeno quest'anno esaudirai i miei desideri, ti chiedo uno o due regali.

Per prima cosa vorrei che eliminassi quella parte di me che prova simpatia per quelli che sarebbero perfetti come preda, ad esempio i cacciatori e i malviventi. Non è possibile che io rimanga affascinata dalle mie prede, dovrebbe essere il contrario! Di conseguenza vorrei cominciare a odiare con tutto il cuore un certo Colton White, che ha cercato di bruciarmi viva, e un certo Christopher Blundetto, che ha sparato alla mia cena. Però per Chris ti chiedo di aspettare: dobbiamo ancora suonare insieme, a questo ci tengo! Sarebbe perfetto se avverassi il mio desiderio appena finito il nostro 'concerto'.

Poi, visto che sono una persona molto altruista, vorrei che portassi dei regali ad alcuni miei amici.

Per il mio creatore, il vampiro Arawn, sarebbe perfetto un bel paletto nel cuore. Non dovrebbe ucciderlo, ma magari servirebbe per farlo diventare sano di mente (non ho scritto tornare perché credo che non lo sia mai stato). Ho già provato a dargli una botta in testa ma non è servito a nulla. Il paletto, però, deve essere speciale. Ovviamente di frassino, deve avere inciso un bel cuore e la scritta "Ti amo. Tua, Neris". Dopotutto, voglio che sappia quanto lo amo.

Il prossimo regalo vorrei che lo facessi alla mia Kimberly. Lei è una ragazza intelligente ma temo che non tenga troppo alla sua giovinezza. In pochi anni perderà tutta la sua bellezza e diventerà brutta e rinsecchita (mi scuso con lei, Babbo Natale, e sua moglie, ovviamente, ma la questione non cambia: non siete certamente più belli come una volta!). Vorrei che Kim cominciasse a desiderare la vita eterna e venisse a chiedermela. Sì, potrei dargliela senza il suo permesso, ma devi capire che io sono una brava bambina e so che se lo facessi mi odierebbe per l'eternità, e questo non è accettabile.

Lo stesso lo vorrei chiedere per Adhara, una ragazza proprio carina. Avere due figlie di sangue è meglio che averne solo una, non credi!?

Vorrei che ricevesse anche un tuo dono l'essere che, qualche tempo fa, ha ucciso Asterios. Potresti farlo cadere da una torre bella alta e farlo infilzare in una ringhiera (sì, recentemente ho letto Dragonlance) o qualcosa di simile. L'importante che non sopravviva a lungo, non vorrei avere l'indiscusso piacere di incontrarlo.

La tua vecchia amica,
Salicogenna


P.S. Non è che potresti portarmi i regali la notte del 21 dicembre? Sai, io sono di origini celtiche e il 25 dicembre non mi dice niente: preferirei che tu passassi ad Alban Arthuan (chiamato anche Yule), così potremo festeggiarlo insieme. Io apparecchio per tre, nella speranza che venga anche la Signora Natale, sarebbe la benvenuta. Ovviamente il cibo sarà a base di sangue, ma vi assicuro che sono una cuoca eccellente quindi non avrete da pentirvene.





Creative Commons License
This opera by >Jessica Tamone (Neris) is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Condividi allo stesso modo 2.5 Italia License.
Permissions beyond the scope of this license may be available at >http://nerisgraphic.forumfree.net/?t=39678939.




      Bookmark and Share




Inserisci il codice mostrato sotto:
Nota: Puoi inserire una recensione, un voto o entrambi.

Voci nel Vento è online dal 30/05/2009. Le Storie, le Serie, le Fan Art, le Fan Fiction e tutto ciò che troverete, appartengono ai rispettivi autori. Qualsiasi utilizzo va concordato con loro. Il materiale presente nel sito non può essere riprodotto in nessuna forma senza il consenso del proprietario.
Nessuna storia è stata pubblicata con fini di lucro, né intende infrangere alcuna legge su diritti di pubblicazione e copyright.
Il sito declina ogni responsabilità sui contenuti presenti.

Spread Firefox Affiliate Button   Use OpenOffice.org