Nickname: Aealith [Contatta] Vero Nome: Tia
Membro da: 01 Jun 2009
Sito Web:
Lettore di Bozze:
Bio:

Ciao: ho la soglia di attenzione di un fermaporta, mi piace il caffè, nerdeggiare e discutible umorismo tendente al disgustoso. Ha causa della mia soglia di attenzione ho un vago interesse per quasi qualunque cosa e faccio schifo in pressoché qualunque di essa ma dispongo di accenni di conoscenza in campi improbabili dello sciibile.

Autori preferiti: Rothfuss, Le Guin, Adams, Pratchett, Sanderson, Vonnegut e via dicendo sul banale.

Lurko con felicità su voci da vario tempo e continuo con il mio proposito. È possibile (ma non probabile) che scriva qualcosa prima o poi.

Aggiornamento: un minuscolo racconto scemo è stato messo. Vedete voi.


Status: Membro
[Segnala]
Storie scritte da Aealith [2]   Serie Scritte da Aealith [0]   Recensioni di Aealith [41]   Preferiti di Aealith [3]  
Recensioni da Aealith
Bergeldo di PenSiero  Classificazione: per tutti starstarstarstarhalf-star  [Recensioni Storia - 7]
Sommario: "Una sigaretta amico?" mi chiese.
"Uhm... Come facevi a sapere che ne volevo una?"
"So leggere il pensiero".
"Ok" risposi.

Categorie: Singoli Personaggi: Nessuno
Serie: Nessuno
Generi: Avventura Avvisi: Nessuno Tipi:
Classificazione: per tutti
Capitoli: 1 Completata:Totale Parole: 2104 parole
[Segnala] Pubblicata: 14 May 2009 Aggiornata: 14 May 2009
Recensione di: Aealith Firmato - Data: 10 Jun 2009 - Titolo: Capitolo 1: Bergeldo

bel racconto.Voglio vedere anch'io Bergeldo!

Risposta dell'Autore: Fidati, di caffé te ne serve molto... forse troppo :) Grazie mille per aver letto e commentato!

I Cambiastorie - L'irrazionale di Amelie  Classificazione: per tutti starstarstarstarstar  [Recensioni Storia - 85]
Sommario: “Gli umani sono così subdoli, così crudeli, così fragili…Così interessanti nel loro affannarsi per qualcosa che non potranno mai avere. Hanno tutta una loro mentalità e psicologia, sono degli ottimi elementi da studiare e quando pensi di aver visto abbastanza, sei costretto a ricrederti perché loro possono superarsi ancora e ancora e ancora…”
Oltre al libro, oltre ai demoni, oltre ai druidi, oltre la verità, oltre il futuro…Un nemico ancora più falso e misterioso colpirà i Cambiastorie nuovamente uniti.
“Quattro generazioni …Due vittorie, due sconfitte…Un sacrificio per la pace…” Di chi sarà la prima pugnalata?

Categorie: Saghe Personaggi: Nessuno
Serie: Nessuno
Generi: Avventura, Mistero Avvisi: Nessuno Tipi:
Classificazione: per tutti
Capitoli: 29 Completata: No Totale Parole: 142602 parole
[Segnala] Pubblicata: 29 May 2009 Aggiornata: 10 Jan 2012
Recensione di: Aealith Firmato - Data: 06 Jan 2010 - Titolo: Capitolo 17: Cambiastorie

Ecco a voi il re dei lurker: dopo l'intera prima parte e 17 capitoli della seconda appare a commentare!

Che dire dopo questo fiume di parole? Tutto molto bello: i personaggi sono realizzati molto bene, sopratutto nella psicologia.

Bella anche la trama, decisamente originale e parecchio intricata. Forse persino un po' troppo: in un paio punti ho fatto un po' fatica a mettere i pezzi assieme ma leggere a puntate mina la comprensione di qualunque storia. Ho sempre qualche perplessità sull'inserire i viaggi nel tempo all'interno di una storia: hanno la brutta abitudine di diventare voragini logiche all'interno della storia(adesso ho un attimo di vuoto su chi avesse il potere dei portali. Era Cassandra?O lo parassitava?). Se ricordo bene il capitolo in cui parli della magia usata sul computer mi aveva lasciato qualche perplessità. Questo è tutto ciò da segnalare che mi viene in mente in questo momento(la quantità di testo è sterminata). Ah già: gli ultimi capitoli mi sono piaciuti parecchio, continua col buon lavoro



Risposta dell'Autore: Ohilà! Che piacere vederti da queste parti! ;-) Beh, a me fa già molto piacere il fatto che tu abbia letto tutto il primo libro e ciò che ho scritto del secondo;-) Eh, già, è ormai chiaro che la psicologia dei personaggi è una delle poche cose che mi riescono particolarmente bene, e lo si nota anche negli altri racconti. Quando parliamo poi d'azione e logica perdo punti :-s Concordo: la trama è molto, forse troppo intricata. Se hai letto la versione vecchia del primo libro, poi, è ancora peggio! Sto correggendo il tutto, molto a rilento, ma me ne sto occupando. Metti mai che qualche folle masochista prima o poi voglia rileggere tutto ^^ I viaggi temporali...Dunque, i portali li apriva Elise per Elijah, grazie ai suoi poteri di simulazione. Cassandra, essendo figlia dei due baldi giovani (forse ^^) ha ereditato un po' di magia da sua madre e la preveggenza dal padre. Quindi anche lei può aprire portali. La questione non è trattata dal punto di vista tecnico e ho paura che più di un punto sia illogico. Suggerimenti e feed back a proposito sono ben accetti, specialmente ora, in fase di revisione :-) Per quanto riguarda la parte computeristica, penso di averle dato più importanza di quanta alla fine meritasse, potrei ridurre molto il tutto. Anche in questo caso il particolare del libro sul pc poteva essere meglio spiegato e ci sono lacune logiche, ma non essendo qualcosa di centrale (e me ne sono resa conto solo andando avanti) potrebbe acquistare una dimensione molto più ridotta. Ti ringrazio per le segnalazioni. Se trovi altre cose che non ti tornano (posso anche togliere il se ^^) non esitare a scrivermele. So di aver chiarito ben poco i tuoi dubbi con questa risposta, ma il tuo commento mi è comunque utile per migliorare! Sono contenta che la storia ti piaccia, almeno un po' :) Quando vuoi, sono a tua disposizione; ed aspetto feed back di chiunque abbia la pazienza di valutare gli strafalcioni logici della mia storia. So che c'è gente piuttosto ferrata in materia! ;-) Grazie ancora, ciao!

Recensione di: Aealith Firmato - Data: 22 Mar 2013 - Titolo: Capitolo 29: Epilogo

Ok ho finito ieri il tutto. E leggere tutto assieme anziché spalmarlo in anni rende meglio, considerata anche la mole(il reader mi dava per i due pezzi dei cambiastorie 1800+ pagine). Il razionale riscritto mi pareva decisamente meglio della versione originale, quando sono arrivato alla fine della parte fatta e ho continuato su quella vecchia ho sentito molto la differenza(la versione nuova scorre molto meglio e mi pare avere meno sbavature. Ovviamente procedendo migliora).

La storia nel complesso mi è piaciuta parecchio, sicuramente non manca di fantasia ed è assolutamente  particolar,non mi vengono in mente storie lontanamente simili. Alcuni elementi pensi siano soliti, es. gruppo di protagonisti che lotta contro i demoni con un artefatto magico e devono fermare il cattivo di turno, poi viene fuori che tutto era molto più complicato - e deprimente- del previsto. E mi son piaciuti anche i personaggi, pur essendo tanti sono distinguibili e credibili, e tutte le pare che hanno risultano importanti ai fini della storia, non sono un'aggiunta alla storia. Un po' confondente l'inizio, dove ti mancano completamente le coordinate di tutto quello che viene nominato(caccia ai demoni? Di chi parlano? Come diavolo son finiti così? Etc.), poi man mano che i - non pochi- pezzi vengono a galla diventa parecchio interessante.

Il finale mi è piaciuto, me lo aspettavo molto più cupo ma anche così non scherza. Nell'insieme positivo ma devono pagare, e direi non poco. Qualche morto, non troppi, buona parte dei cambiastorie sul depressivo andante (Zowie messa peggio) ma se non altro un futuro per Cassandra e (pseudo) Art.



Risposta dell'Autore: Ciao, che piacere! Intanto grazie per avere avuto lo spirito di rileggerti tutti e due i libri. Il primo, particolarmente dove non revisionato, è un po’ un macello :-s Ero partita bene, piena di buone intenzioni riguardo la sua correzione e ora sono inesorabilmente ferma! Immagino e spero si veda la differenza tra la revisione e l’originale, altrimenti non ha senso. Sono davvero, davvero contenta che la storia ti sia piaciuta. Rispetto ai nuovi racconti è forse meno originale (o dovrei dire, incasinata? ;->) ma con la questione dello stravolgimento presente/passato/futuro penso di aver imboccato un binario ben preciso nella mia avventura letteraria, e faticherete molto a farmelo abbandonare XD In compenso, grazie anche agli elementi tipici del racconto fantasy, i Cambiastorie è decisamente meno complesso a livello di trama rispetto ad un IB, per esempio. I personaggi: ci tenevo particolarmente che risaltassero un po’ tutti – tutti miei figliuoli, in fondo, anche se ne stecchisco uno o due ;-) – e mi fa piacere vedere che il risultato non è stato poi così malaccio. Come forse avrai notato ho una certa fissa per le parti riflessive e la “psicologia” dei personaggi. Visto che le scene d’azione e, nel complesso, la scorrevolezza tramica mi danno dei problemi, che almeno i personaggi siano credibili! ^^ Alcuni dei “non pochi” pezzi che hai citato probabilmente verranno sfoltiti – se non tagliati – così da rendere il tutto un po’ più seguibile. Devo smetterla di studiare gli agganci tra una cosa e l’altra nella storia in corso d’opera! Continuo a dirlo e non riesco a mettere in pratica il proposito, ‘cidenti :-s Finale: più cupo ancora?! Beh, allora ti aspettavi una disfatta totale :) Sappi che per qualche tempo sono stata tentata, ma poi non ce l’ho fatta! Vi ho fatto penare per la durata di tutti e due i “libri” e un finale del tutto negativo avrebbe depresso anche me, quindi ho optato per l’happy ending, ma c’è chi dice che non era affatto HAPPY, ih, ih, ih…Giusto perché sia chiaro: dai miei finali – e dai miei pastrocchi in generale – potete aspettarvi di tutto! ^_^ Insomma, dopo tutto quello che è successo non mi sembrava realistico chiudere in completa amicizia. Penso che nella realtà non se la sarebbero cavata con una o due nevrosi ed un’internata in psichiatria ;-) Bene, grazie mille per aver riletto e per il commento generale! Mi ha fatto molto piacere! Spero a presto, ma dopo questo tour de force ti capirei volessi prenderti una pausa dagli scritti made in Amelie XD XD Ciao!

Ali del Vento di Selerian  Classificazione: per tutti starstarstarstarstar  [Recensioni Storia - 166]
Sommario: Le cose non vanno bene, nei due mondi di Alar.
Nel mondo di sopra, l'Angelo Caduto e il suo esercito combattono una guerra terribile contro gli ultimi Dei superstiti. Giorno dopo giorno, gli Dei perdono terreno.
A rovesciare le sorti della guerra, potrebbero essere Saphael, e i suoi giovani compagni. Una nuova generazione di angeli Seraphim, cresciuti ed addestratti in tutta fretta per poter combattere l'Avversario.
Ma mentre il nemico si avvicina, dovranno scoprire che il prezzo della guerra è alto. E che si nasconde molta oscurità, nella loro amata Città della Luce.
Anche nel Mondo di Sotto, che pure sa a malapena della guerra, i mortali ne soffrono le conseguenze. Le guerre degli angeli avvelenano il mondo, le preghiere non vengono più quasi mai esaudite, ironicamente sono i Demoni, cacciati dai cieli tanto tempo prima, la migliore speranza per gli uomini comuni. Il Mondo di Sopra sembra avere dimenticato i mortali.
E solo si trova anche Ishan, un ragazzo che ha perso la memoria, e si trova improvvisamente inseguito da spietati - e implacabili - assassini, per ragioni che non riesce a immaginare.
Mentre le due parti combattono per la sopravvvivenza, le due parti saranno costrette a scoprire - forse - che i loro mondi sono più vicini di quanto sembrassero.

Categorie: Saghe Personaggi: Nessuno
Serie: Nessuno
Generi: Mistero Avvisi: Nessuno Tipi:
Classificazione: per tutti
Capitoli: 42 Completata:Totale Parole: 165370 parole
[Segnala] Pubblicata: 04 Jun 2009 Aggiornata: 29 May 2012
Recensione di: Aealith Firmato - Data: 21 Jan 2010 - Titolo: Capitolo 42: Epilogo

Lurker a rapporto. Letto tutto. Allora concordo che la storia di sotto sia più interessante di quella sopra, complice anche un mio non eccessivo interesse per le battaglie campali (una o due mi piacciono ma non sono un fan sfegatato).

Nell'insieme mi è piaciuto il racconto(il taglio a metà suggerito mi sembra veramente infame, non conclude assolutamente nulla): l'ambientazione tecnofantastica mi è piaciuta(vabè è il tuo marchio di fabbrica assieme agli inseguitori assetati di sangue) carina la compresenza di merce importata terrestre nel mondo medievaleggiante(e i pennuti con l'ipod e i manga). Mi piaceva poi la presenza dei demoni nella città e il rapporto con gli abitanti. Non ho percepito molto la presenza dei pennuti nel mondo di sotto, che a giudicare dagli ultimi capitoli rompono parecchio: l'immagine che avevo ricavato era quella di grandissimi stronzi, sfruttatori dell'umanità e tutto ma presenti in maniera minimale nella vita comune.

Mi erano piaciuti come sempre i vari indizi sparsi, spesso con l'intento di confondere il lettore: la maggior parte delle rivelazioni alla fine non sono grandi sorprese.Il piccione nel freezer era abbastanza chiaro e quando l'identità dei personaggi quando viene svelata la si dà per probabile. Il teen-dioaiuta parecchio a far capire che siano loro , il dubbio che siano angeli sorge quando lei dice di essere attratta e lui infastidito allo stesso tempo E ci si chiede che fine abbiano fatto le donne(oh bè la si immagina). Pochissimi morti per essere una tua storia(uno scrittore normale direbbe una discreta carneficina). Ah la coppa tamarraggine te la sei aggiudicata con "lasciami vincere e ti lascio usare il mio i-pod" e il discorso doppiosensato tra angeli e il capoccia dei demoni(notevole devo dire). I POV mik sembravano credibili(i dubbi di avere per compagno di viaggio Ekron ad esempio), forse hai calcato un po' troppo la mano(intendo dire che hai enfatizzato) con Metariel, che però risultava interessante, un po' artificioso ma mi sembrava ancora funzionante. Tra i capitoli mi è piaciuto parecchio il finale di sotto quando esplorano Verb: la tensione è alta mentre si avvicinano sempre più alla soluzione. E anche il sacrificio dell'angelo sopra l'altare di Lilith.

Ah e non credere che mi sia sfuggito il
"sembrerebbe blasfemo." non sono riuscito a non ridere leggendolo.

 



Risposta dell'Autore: Ok, dovrò ricordarmi di scrivere "lurker! qui, fuori!" alla fine di ogni storia, pare funzionare ;-D. La storia di sotto è piaciuta di più anche a me, che pure apprezzo le battaglie campali (un'occasione meravigliosa per uccidere tanta, tanta gente!). Beh, se te ne piacciono una o due dovresti almeno aver retto, se conto bene ne abbiamo 4 in Ali, incluso un allenamento. Sono contento che ti sia piaciuto, quanto al taglio a metà: ehm, io sono fra i pochi che, anche come lettori, non vedono male i tagli in punti disgustosi, temo. L'unica volta che volevo effettivamente uccidere è quando mi sono trovato Erikson VI finire in mezzo al nulla con "to be continued", ma quello era un livello di infamia che nemmeno puoi immaginare come taglio. Dal feed back dei lettori comunque direi che quel taglio non s'aveva da fare - ma tanto, che la storia abbia un finale sensato non è certo oggetto di valutazione da parte degli editori. L'ambientazione tecnofantastica ormai non credo stupirà nessuno, ma continuo a usarla sempre perché mi piace :P. E gli inseguitori assetati di sangue sono un modo eccellente per tenere in movimento i personaggi, che la mancanza di attività fisica danneggia seriamente la salute. Anche essere personaggi di una mia storia danneggia seriamente la salute, in effetti. Le merci importate nel mondo low tech fanno un effetto che è piaciuto anche a me. Quanto alla questione di demoni e angeli: l'ultima parte può portare a una malinterpretazione, mi sa, avrei fatto meglio a far capire prima un paio di cose. La tua prima impressione era corretta: gli angeli sono sostanzialmente disinteressati, soprattutto in tempi recenti (fino a 4-5 anni prima, quando quella zona era sotto il netto controllo di Uriel, c'era qualche Dominazione di stanza che si occupava di fare qualche miracolo). La rivolta finale è scatenata nei maghi dall'effettivo desiderio di ribellione, perché (è fra le cose che avrei dovuto far capire, ma c'erano schifosamente poche occasioni :S) i pennuti non amano i maghi mortali, e sono gli unici che tengono sotto effettivo controllo. Gli altri mortali rivoltosi ce l'avevano con le truppe di Einariel, non con gli angeli in generale, il che dà ulteriore misura di quanto bene Uriel li avesse rincoglioniti. Per gli indizi sparsi ho una certa passione ;-D. La mia idea era che il lettore capisse Nes=Saph nella quarta parte, negli ultimissimi capitoli o poco prima. Ma dei lettori che non hanno ricevuto spoiling, 3 su 5 hanno capito solo all'ultimissimo capitolo - come campione statistico è schifosamente basso, lo so, ma mi va anche bene. Meno bene che Amelie e Parcival abbiano capito molto, MOLTO prima di quanto io volessi, semmai. Teen-dio aiuta? Per la verità mi sembra di capire che quasi tutti l'abbiano identificato tardi - secondo me Tor-Metariel è molto più ovvia. Il tributo dei morti non è andato male, ma nell'Arte mi sono reso conto di una faccenda: bisogna lasciare qualcuno vivo per farlo morire dopo :S. E qui il ricambio dei personaggi è difficili, i Seraphim sono meno spendibili rispetto ai maghi dell'Arte. La coppa tamaraggine? Aspetta e vedrai, c'è gran brutta roba nei libri successivi. In fondo in fondo, ho un animo tamarro come pochi. Sui dubbi di essere con Ekron pensavo di avere esagerato, su Metariel ne sono abbastanza sicuro. Cioè, sicuramente siamo oltre il realismo, e anche come personaggio è abbastanza spinto - il fatto è che le sue reazioni sono anche elemento di trama, quindi tutto sommato lo tengo così che non mi pare sia inaccettabile. Il sacrificio dell'angelo e l'esplorazione di Verb? Abbastanza d'accordo. Tengo sempre il meglio per i capitoli coclusivi delle parti ;-D. Sembrerebbe blasfemo l'ho corsivato per qualcosa. Consideralo un piccolo omaggio ai lettori di K&P :D. Ciao!

Il Trono d'oro di Selerian  Classificazione: per tutti starstarstarstarstar  [Recensioni Storia - 116]
Sommario: Quarto libro dell'Arte. Sconsiglio molto caldamente di leggerlo senza aver prima finito i precedenti. La saga completa (e le informazioni sui singoli libri) al link: http://un23prova.altervista.org/racconti/Selerian/Arte/Presentazione.html
Categorie: Saghe Personaggi: Nessuno
Serie: Nessuno
Generi: Mistero Avvisi: Nessuno Tipi:
Classificazione: per tutti
Capitoli: 24 Completata: No Totale Parole: 86612 parole
[Segnala] Pubblicata: 05 Jun 2009 Aggiornata: 11 Apr 2010
Recensione di: Aealith Firmato - Data: 05 Jun 2009 - Titolo: Capitolo 1: Prologo: Impero, ora zero

bene bene *si strofina le mani con sguardo avido* . Finalmente si vede il quinto ,nonché tarchiato, personaggio del gruppetto. Piacevole come introduzione , anche se dopo il finale della caduta fatico ad immaginarmi la signora che si mangia un gelato con gli amici :P

Risposta dell'Autore: Esh è l'unica davvero mai vista, per la verità ;-D. Piaciuta? è appunto il contrasto con la Caduta l'elemento che mi interessa, in questo pezzo. Tra l'altro, ricordi per caso dove si è già visto Keash :P?

Recensione di: Aealith Firmato - Data: 12 Jun 2009 - Titolo: Capitolo 3: Fuggire

Credo che la parte migliore sia la chiacchierata fra la Signora e Kaeli-Sha(si chiamava così vero XD ?).Magnifico, anche il trono è 'na patacca.
Leggendo Caladan sui misteri:rimangono un parecchi misteri che si conoscono per metà. E mi fanno rodere :P Come eventuali effetti collaterali dei residuati di magia imperiali in Dalek - oltre a sparare fiammate vintage estremamente potenti- che temo siano pesanti (possessione del mago imperiale?Perdita di poteri?Stitichezza?)

Risposta dell'Autore: Buona la parte fra i due? Ottimo. sì, hai azzeccato il nome del demone - cazzo, un giorno capirò come mi sia venuto in mente di chiamarlo così :S. Che mi ha fatto di male :S? Se ti può consolare, ci sono anche un pò di misteri di cui non sapete proprio niente :D. In compenso, arrivano parecchie risposte a brevissimo - ancora due o tre capitoli (da scrivere - qualcuno in più da postare). La magia imperiale in Dalek è una questione abbastanza complicata... e niente che si risolva con un buon lassativo, comunque lo avvertirò di consultare il medico in caso di effetti collaterali persistenti. Ciao!

Recensione di: Aealith Firmato - Data: 15 Jun 2009 - Titolo: Capitolo 4: Ripartire

bella chiacchierata, i commenti al vetriolo tra Senna e Althea son gustosi. Grazie alle scissioni(Non ci sono Trozkisti fra gli Ordini vero?) le fazioni aumentano ANCORA :la signora in preda a deliri di onnipotenza,gli ordini spaccati in tre,croce viola, Ikejon con il suo gruppetto,la fazione dei ricombinati(di cui non si sa NULLA)e le nazioni dell'Arcipelago e le colonie. Scacchiera un filino affollata direi.

Risposta dell'Autore: Qualunque sconsolato elettore di sinistra dovrebbe essere ben familiare alla questione degli Ordini :S. Almeno, però, una coalizione di sinistra non può frantumarsi in più partiti di quanti siano i suoi singoli elettori, mentre gli Ordini possono fare pure questo: alcuni demoni sono in grado di sdoppiarsi e formare due fazioni da soli. Il numero di fazioni in causa è aumentato criticamente, ma stai tranquillo che la Signora ha in mente una soluzione molto radicale per tutte :P. Ciao!

Recensione di: Aealith Firmato - Data: 18 Jun 2009 - Titolo: Capitolo 1: Prologo: Impero, ora zero

Avevo scovato negli ultimi capitoli(non nell'ultimo ma nei precedenti) qualche errore che non riesco a ritrovare(poca roba, mi sembra un paio di errori di battitura e poco altro). Commenti sparsi: dev'essere raccapricciante entrare nel letto della Signora,tra l'altro è piuttosto vecchia,non mi pare una grandiosa idea andare con un'ottantenne (la cifra esatta mi sfugge). Vediamo cosa farà a Jaeler ora che ha visto in lui un novello maestro.
Mi sfugge chi siano i maghi ormai depennati dalla storia, maledetta memoria.
Dalek quasi sesto? Pensavo che fosse riuscito ad arrivare un filino più in alto(fiamme vintage a parte).
Per ora i punti di vista che mi sembrano più interessanti sono quelli di Dal&Alt e quello di Jael.
Rincuorante il discorso finale, possiamo sperare che la flotta trasformi il palazzo della signora in uno scolapasta.

Risposta dell'Autore: Con gli errori, è la mia coglionaggine: non rileggo niente :S. Se sono errori di battitura\ripetizione, lascia pure perdere la segnalazione, quando finalmente rileggo li vedo ;-D. Oddio, la Signora ha circa ottant'anni ma il suo corpo è fermo a 25 e n'è che sia proprio brutta :S. Ma quanto meno, questi non sono i suoi piani con J - fosse solo perché sarebbe pedofilia :P. I due maghi depennati li ho depennati appunto perché il loro ruolo nella storia era quel che era :S. Dalek più in alto come potere? Calma ;-D. Quinto livello è mica poco, eh :S. Vi siete abituati troppo bene con J&A... Il POV di Iket non mi piace, sto pensando di trasferirlo a Laaki dalla seconda parte, però al momento avrebbero tutti e due bisogno di tre chili e mezzo di antidepressivi, quindi i loro capitoli non sono una gran allegria :S. Il problema del palazzo della Signora è che per trasformarlo in uno scolapasta, come effetto collaterale verrebbe incenerita mezza Capitale, e Henal Dane non muore dalla voglia di fare un mostriliardo di morti, in realtà :S. Ciao!

Recensione di: Aealith Firmato - Data: 18 Jun 2009 - Titolo: Capitolo 1: Prologo: Impero, ora zero

"Spesso l’asta di rame e nichel con un gesto" Spezzo forse?
Bel capitolo, divertente la fuga e l'apparizione della Vecchia(e non poteva che fare l'entrata in grande stile con botti e fiamme,mi piace 'sta maga :D ).Quindi il coso verde è il vero sire dei demoni?Uhm e ha collegamenti con chi ha sconfitto arcipelago e impero del sole? Visto che quelle cose erano sulla corona di Desek magari... uhm quindi lo scopo era solo evocare un demone particolarmente grosso e incazzato sfasciando la barriera fra fonte della magia e mondo reale?
Magnifico più dubbi di prima!

Risposta dell'Autore: Sì, errore direi ;-D. Ikejon raramente entra in scena con discrezione - non c'è portata, diciamo :D. Il coso verde è il Sire dei Demoni, il demone più potente mai esistito (e la cosa più potente mai esistita, in generale :D). Sui collegamenti con il Nemico dell'Impero non dico niente - solo, ti ricordo che l'Imperatore delle Acque ha cancellato tutti i ricordi presenti all'interno della Corona. Lo scopo preciso dell'evocazione? Mah, occhio a causa ed effetto ;-D. Cioè, evocare Avrem era previsto, ma lui era pur sempre un mezzo, non il fine - o almeno non l'unico, chiaro che un demone di livello mostruoso fa comodo. Più dubbi di prima? Sono contento, ma un pò se ne andranno nel prossimo capitolo di D&A! Ciao!

Recensione di: Aealith Firmato - Data: 19 Jun 2009 - Titolo: Capitolo 9: Il Suo Nome

@grox io sono più dell'idea che l'incantesimo tappi la falla creata all'evocazione eliminando ogni forma di magia da Khor, facendo sparire in una nuvoletta rosa tutti i demoni compreso il bestio e lasciando tutti i maghi in mutande senza poteri

Risposta dell'Autore: Interpretazione legittima, ma (che sorpresa!), grox ci ha azzeccato :S. Quello che hai detto tu è il simpatico effetto collaterale :P. Ciao!

Recensione di: Aealith Firmato - Data: 03 Jul 2009 - Titolo: Capitolo 14: L'Incantesimo

Commenti sparsi.
Mago in carriera? Avevo quasi dimenticato l'esistenza di Shein. Mi è piaciuta la tempesta e la parte finale di Iket. Ormai i personaggi hanno una maniera del tutto particolare per parlare coi piani alti :P
Ricordo che era già stato citato l'attenuatore atomico(non aveva un nome simile) anche se pensavo fosse tecnologico e non magico ma penso che sia più coerente così.

Bella la spiegazione di Ikejon , lei è divertente (dev'essere dura mantenere Dalek durante un assedio) e finalmente si dipanano alcuni misteri.
L'incognita in questa storia sono i piani della vecchia pedofilona(la signora). Tutto questo non spiega né i maghi delle tenebre né la scomparsa dei poteri nelle colonie che dovrebbero essere spiegati(o almeno pare che facciano un po' di luce) con le conoscenze dell'arcipelago/impero che lei ha.
Tra l'altro gli ordini in un tutto questo tempo non sono riusciti ad acquisire neanche un mago delle tenebre?

Risposta dell'Autore: E risposte sparse siano ;-D. Piaciuta la tempesta? Ora che ci sono 35 gradi e umidità del 127%, l'idea di una catastrofica tempesta sull'oceano mi sembra ogni riga più attraente - il resto della storia mi sa che lo ambienterò al polo. I persnaggi di questa storia hanno imparato un sacco di utili trucchetti pratici per risparmiare l'iter burocratico ;-D. Ikejon è abbastanza divertente come personaggio, anche se è in depressione cronica da qualche secolo. Dalek è una voce in passivo niente male nel bilancio dell'organizzazione di turno per cui lavora, al momento sfamarlo tocca a Iki. Su quello che hai detto, le risposte possono arrivare solo dalla Signora - l'Arcipelago sa qualcosa, ma orridamente meno di lei. Gli Ordini, un mago delle tenebre? Fatto è che i maghi delle tenebre son pochini, e sorvegliatissimi - se uno tradisce\scappa\è disperso, tutto il Consiglio parte immediatamente a dargli la caccia, e appunto essendo così rara la loro magia spesso non è difficile trovarli. Ciao!

Recensione di: Aealith Firmato - Data: 10 Apr 2010 - Titolo: Capitolo 17: Alle origini

Quando c'era Lei i treni arrivavano in orario.

"Fate casino, se vi capita rovesciate l’impero, se vi capita uccidete l’Imperatrice. Se decidiamo di mettere a ferro e fuoco la Capitale ve lo faremo sapere."

Quello che si dice un piano preciso.

 

Capitolo di passaggio più che altro. Mi chiedo se a Seron li accettino con gioia ma vedremo.

Risposta dell'Autore: Taci: da quando ha vinto la Lega, i treni vicino a casa mia arrivano in orario :S! E prima non lo facevano MAI :S! Ikejon è il comandante perfetto. La sua dottrina standard con i prblemi è convocare un sottoposto e ordinargli di risolverli immediatamente. A Seron accettano con gioia un pò tutti - pessima politica, dati luoghi e tempi xD. Ciao!

Recensione di: Aealith Firmato - Data: 10 Apr 2010 - Titolo: Capitolo 18: Porti Sicuri

"Il mago, in mutante," refuso o mago x-men

" Passa un buon trenta per cento del suo tempo perso nelle sua paranoie e un altro trenta ad aggiustarsi i capelli."

Il tempo assouluto lo passa nelle prigioni di metà delle fazioni.

Il capitolo mi è piaciuto, almeno si riprendono i personaggi visto che è un bel po' che non li si vede. Mi piace Laaki, decisamente il più umano(tranne Kaeli per assurdo) e sincero lì dentro.Poi Kaeli-sha fa sempre la sua figura quanto passa :P



Risposta dell'Autore: Qualcosa contro i maghi mutanti? Che uomo di mentalità ristretta! Come potrebbe mancarmi una tamarrata simile xD. In effetti J potrebbe scrivere una "guida alle migliori carceri di Khor": è il massimo esperto nell'arte di saltare nel carro di qualcuno appena è in mano a qualcun altro, con gli esiti prevedibili xD. Laaki è l'unica persona decente rimasta nel gruppo, mi sa, KS serve a tirar su il tamarrometro nei momenti di stanca. Ciao!

Recensione di: Aealith Firmato - Data: 10 Apr 2010 - Titolo: Capitolo 19: Imperatrice

La discussione di Jaeler, come suo solito, mi ha ucciso XD

Al momento attuale la sua è la linea narrativa che mi interessa di più. Seguita da Althea&Dalek. Anche qui gli avvenimenti vengono centellinati, la voglia di sapere le intenzioni della Marpiona è tanta.



Risposta dell'Autore: i comici titolari di questo libro dovrebbero essere Dalek & Althea, ma ci si accontenta xD. Mi sorprende che la linea narrativa di J piaccia più di quella dei due - ma a brevissimo quelle (soprattutto quella di Laaki) dovrebbero fare una bruscherrima svolta verso l'interesse, vedremo che succede xD. La marpiona: se fosse Berlusconi, data l'età di J si spiegherebbe tutto xD

Recensione di: Aealith Firmato - Data: 10 Apr 2010 - Titolo: Capitolo 20: Eilai di Seron

È sempre bello sentire i commenti dei parenti dei piccoli dittatori in erba.

(sì i miei commenti non sono quelli che si definirebbero illuminanti).



Risposta dell'Autore: Taci, lo shock di vedere quattro tuoi commenti in un colpo mi ha steso xD. Beh, qui non c'era neanche molto da dire, siamo onesti :S. Ciao!

La Guerra dei Sogni di Selerian  Classificazione: per tutti starstarstarstar  [Recensioni Storia - 20]
Sommario: L'Impero non ha confini.
L'Impero non ha limiti. L'Impero si estende sempre.
L'Impero non si ferma mai.
L'Impero raggiunge mondo dopo mondo, sistema dopo sistema, popolo dopo popolo.
L'Impero non tollera alcuna resistenza.
L'Impero utilizzerà ogni mezzo per perseguire il proprio obbiettivo.
L'Impero utilizzerà le flotte, l'Impero utilizzerà gli eserciti, l'Impero utilizzerà gli assassini, l'Impero utilizzerà i maghi.
L'Impero incontra spesso opposizione.
L'Impero combatte i ribelli. L'Impero combatte altre nazioni. L'Impero combatte i traditori. L'Impero combatte gli dei.
L'Impero schiaccerà i ribelli.
L'Impero assorbirà le altre nazioni.
L'Impero stanerà i traditori.
L'Impero distruggerà gli dei.

http://un23prova.altervista.org/racconti/Selerian/Impero/Presentazione.html

Categorie: Saghe Personaggi: Nessuno
Serie: Nessuno
Generi: Mistero Avvisi: Nessuno Tipi:
Classificazione: per tutti
Capitoli: 7 Completata:Totale Parole: 26393 parole
[Segnala] Pubblicata: 07 Jun 2009 Aggiornata: 20 May 2010
Recensione di: Aealith Firmato - Data: 19 Feb 2010 - Titolo: Capitolo 2: Così Lontano

Interessante il salto temporale, ormai ci stai prendendo gusto. Si intravede un po' di tecnologia stramba che è sempre piacevole. L'inseguimento è carino, si intuisce che non sai serio ma il dubbio mi è rimasto per un po'.

Ma alla fine cosa fai:ti dedica a questa accantonando l'arte?



Risposta dell'Autore: No salto temporale, no party xD. La tecnologia stramba è un'occasione in più di tamarrare. E se l'inseguimento frega i lettori almeno per un pò è già un successo xD. Quanto all'abbandonare l'arte: al momento sì, ma anche tutto il resto xD

Recensione di: Aealith Firmato - Data: 23 May 2010 - Titolo: Capitolo 7: Vengono dal Mare

Toh lascio un commento. Devo stare attento a non farlo troppo spesso.

Carino il capitolo in cui il protagonista entra nella resistenza, non succede molto ma vediamo il suo incontro. E scopriamo che è un idiota di proporzioni notevoli XD

Più interessante il capitolo nel villaggio finto-anticato. I mostri che girellano per il pianeta non sembrano molto affettuosi.Interessante che tutte le creature/persone/robaccia sovrannaturale varia stia apparendo assieme all'impero. E dubito che quest'ultimi gradiscano molto.

Mi è piaciuto molto la questione dei pianeti impossibili: hai sfruttato uno dei buchi possibili per la storia.

Quindi il mago è mago perché è mezzosangue? Ok aggiungiamo il popolo argentato tra le TANTE cose che vedremo.



Risposta dell'Autore: Miinchia, quale onore :S! Un filosofico commento! Notevole il trucco delle righe vuote per farlo sembrare più corposo xD. Il protagonista era un emerito idiota quando è entrato nella resistenza, col tempo è un filo migliorato va detto xD. Almeno ha rinunciato a guidare mezzi più complicati di una bicicletta :D. Il villaggio finto-antico è un prodotto relativamente frequente dello sviluppo tecnologico irregolare di questa ambientazione e del progresso alla meno peggio portato dal Progetto Umano - una questione di cui cercherò il modo di parlare in seguito. Confermo, gli imperiali non svengono dalla felicità scoprendo che risvegliano esseri schifidi in ogni mondo che conquistano, ma non hanno trovato niente di ingestibile. Finora. Quello dei mondi impossibili per la verità si allaccia a un'idea già presente, ma usarlo per tappare un'incongruenza modestamente è classe xD. Quella del mago è una mia colossale cazzata, veramente non potevo fare di peggio :S. Avrei dovuto fare due personaggio diversi per il non umano e il mago: le due cose non sono legate. Hal ha la magia del Popolo perché ce l'hanno tutti quelli della sua razza, mezzosangue inclusi, e ha la magia umana perché aveva le stesse probabilità di un essere umano di ritrovarsela. In pratica è una botta di culo vivente, niente di più xD. Ciao!

Dinky di wasmehr  Classificazione: per tutti starstarstarstarhalf-star  [Recensioni Storia - 8]
Sommario: Il ritorno dei lupi
Categorie: Singoli Personaggi: Nessuno
Serie: Nessuno
Generi: Avventura Avvisi: Nessuno Tipi:
Classificazione: per tutti
Capitoli: 1 Completata:Totale Parole: 7106 parole
[Segnala] Pubblicata: 06 Aug 2009 Aggiornata: 06 Aug 2009
Recensione di: Aealith Firmato - Data: 17 Aug 2009 - Titolo: Capitolo 1: Capitolo 1

toh anche a me è all'inizio è suonata come una versione pelosa e zannuta di twilight. Versione più interessante (ok non ci vuole tanto) sopratutto il finale: è vagamente inquietante.

Risposta dell'Autore: alright, alright, stavolta non piango (anche perché ormai ho finito le lacrime di scorta :P) e confesso: io twilight non l'ho letto :S :S mi sono bastati estratti, recensioni e film! magari di questo racconto terrò il finale ;P grazie per il commento, ciao!

Recensione di: Aealith Firmato - Data: 18 Aug 2009 - Titolo: Capitolo 1: Capitolo 1

ok sono da abbattere: per un attimo ho letto che forse mettevi Lars innamorato di Jonas.
Visto che non hai avuto il "piacere" di leggere tualait rendo il mio messaggio un filo più utile. Le somiglianze sono forti nella prima metà: ragazza trasferita in un'altra scuola incontra una persona (gnocca) con particolari strani , legata solamente ad una compagnia di amici (gnocchi anch'essi) che non hanno contatti con altri.
Poi sono creature sovrannaturali in ambito moderno che cercano di limitare i danni che possono procurare ai comuni umani(idea sviluppata già in passato, per i vampiri si veda Mondo di tenebra).
Per fortuna non sono presenti i vari "Edward è stupendo" "Edward è bello come un dio" etc. che infestano(meglio dire compongono un terzo del libro) twilight e non trasuda zucchero da ogni poro. Poi in queste poche pagine dai un minimo di spessore ai personaggi(quanto permesso da un testo così breve) cosa che in tutto libro della Meyer non accade:il capobranco qui è uno stronzo iperpossessivo e non un vaga immagine zuccherosa senza tratti.
Direi tentativo riuscito ed aspetto la storia d'amore fra Lars e Jonas!

Risposta dell'Autore: grazie per le delucidazioni ^_^ in effetti a ben pensarci non avete tutti i torti :S anche se mi ricordo che diversamente dalla mia protagonista quella di twilight era un bel po' lagnosa riguardo al suo cambio di scuola :S in quanto alla gnoccaggine e al limitare i danni... beh, che dire? la prossima volta avrò dei mannari brutti e puzzoni che sbranano ogni forma di vita nei paraggi *risata diabolica qui* nel frattempo l'idillio da te suggerito ha già cominciato a mettere radici XD preoccupati!!!!

Dinky 2 di wasmehr  Classificazione: per tutti starstarstarstarhalf-star  [Recensioni Storia - 7]
Sommario: Il lupo sono io
Categorie: Singoli Personaggi: Nessuno
Serie: Nessuno
Generi: Avventura Avvisi: Nessuno Tipi:
Classificazione: per tutti
Capitoli: 1 Completata:Totale Parole: 3853 parole
[Segnala] Pubblicata: 19 Aug 2009 Aggiornata: 19 Aug 2009
Recensione di: Aealith Firmato - Data: 19 Aug 2009 - Titolo: Capitolo 1: Capitolo 1

ehm... bè quando mai si è letto di una coppia omosessuali di mannari in Australia? Senza il mio suggerimento non sarebbe stata una storia così... uhm... innovativa! sì innovativa e poi... e poi...poi potrebbe essere una rappresentazione della corrente situazione "politico-sociale" con riferimento alle coppie di fatto e alla bestialità(zannosità?) della condizione attuale ma allo stesso tempo idilliaca: rappresenta un altrove geografico(letteralmente dall'altra parte del mondo) e allo stesso tempo di cultura, pensiero e possibilità essendo aperto ad un sovrannaturale ovvero sopra la natura normale umana normalmente considerata. Perciò la condizione di coppia di fatto a noi "innaturale" che esula dalla nostra natura è rappresentata nell'oltre-natura del lupo mannaro!



Lo so non sono credibile. Scuse per aver introdotto la mia idea malata non possono esserci, ma non pensavo che le idee malate fossero così contagiose XD
È bello essere in grado di produrre commenti del genere:so di non aver buttato completamente gli anni di liceo e di essere in grado di inventarmi commenti simili.
ps sì il racconto mi è piaciuto , poco prevedibile (e vorrei vedere ).
Alla prossima idea fulminata allora

Risposta dell'Autore: eh sì, il liceo è sempre una scelta che paga, alla lunga ;P io sono sempre molto contagiabile dalle idee innovative, più che dalla possibilità di fornire una realistica seppur metaforica rappresentazione di taluni aspetti della realtà che... ma mi sto dilungando ^_^ felice che tu abbia gradito questo seguito, che dici: mi sono distaccata a sufficienza da twilight?? ciao!

Alla Fine di Selerian  Classificazione: per tutti starstarstarstarhalf-star  [Recensioni Storia - 5]
Sommario: Alla fine del mondo, si può avere una seconda possibilità?
Categorie: Singoli Personaggi: Nessuno
Serie: Nessuno
Generi: Avventura Avvisi: Nessuno Tipi:
Classificazione: per tutti
Capitoli: 1 Completata:Totale Parole: 7639 parole
[Segnala] Pubblicata: 26 Dec 2009 Aggiornata: 26 Dec 2009
Recensione di: Aealith Firmato - Data: 27 Dec 2009 - Titolo: Capitolo 1: Alla fine

Bello il racconto, concordo con Colkaz: l'ambientazione post-apocalittica è resa molto bene.

Peccato che a metà racconto si intuisca il finale ma è un problema di struttura con questo tipo di racconti,Come si evita? Stupendo il lettore alla fine non facendo accadere niente e facendo morire di stenti il protagonista :P ?



Risposta dell'Autore: Per evitare che si indodovinasse il finale, potevo farlo più breve o più lungo: più breve non dicendo che l'oracolo poteva non sapere di esserlo, ma sarebbe stato poco corretto, più lungo dando gli elementi per capirlo ma senza dirlo, e aggiungendo qualche elemento in più che confondesse il lettore - ma andavamo per le 50 pagine, e s'era detto di essere brevi :P. Sul far morire il personaggio alla fine, esattamente come dovrebbe, è una vecchia idea che custodisco sogghignando, ma visto che funziona una volta sola me la tengo per il momento buono :-D

Caro Diario... di wasmehr  Classificazione: per tutti starstarstarstarstar  [Recensioni Storia - 5]
Sommario: Sposarsi o non sposarsi?
Categorie: Singoli Personaggi: Nessuno
Serie: Nessuno
Generi: Commedia Avvisi: Nessuno Tipi:
Classificazione: per tutti
Capitoli: 1 Completata:Totale Parole: 470 parole
[Segnala] Pubblicata: 02 Aug 2010 Aggiornata: 02 Aug 2010
Recensione di: Aealith Firmato - Data: 22 Aug 2010 - Titolo: Capitolo 1: Capitolo 1

Molto carina, hai un talento per le storie così :D

Come per gli altri il numero di braccia mi ha aiutato a pensare a Kalì. Invece Shiva con terzo occhio e luna non avevo proprio capito.



Risposta dell'Autore: vero, vero, ho un gran talento per le storie cretine :) grazie per averlo notato ^__^ le braccia di Kali spopolano, anche lei le trova molto pratiche! grazie per essere passato di qua, alla prossima!

Lo Specchio Delle Brame di wasmehr  Classificazione: per tutti starstarstarstarstar  [Recensioni Storia - 5]
Sommario: Anche gli specchi piangono
Categorie: Singoli Personaggi: Nessuno
Serie: Nessuno
Generi: Commedia Avvisi: Nessuno Tipi:
Classificazione: per tutti
Capitoli: 1 Completata:Totale Parole: 6958 parole
[Segnala] Pubblicata: 27 Jan 2011 Aggiornata: 27 Jan 2011
Recensione di: Aealith Firmato - Data: 01 Mar 2011 - Titolo: Capitolo 1: Capitolo 1

ri-spunto dalle tenebre del lurking. Bella storia(e poi i conigli son sempre un'ottima soluzione). Il tempo tenuto dagli album in tedesco dei tokio hotel è qualcosa di geniale. Immagino lo sforzo di documentazione, non dev'essere stato piacevole. Adesso starò attento al mio povero specchio, sarà ormai prossimo al collasso, la prossima volta che mi spazzolo per bene i capelli mi sa che finirò in braccio a conigli ipertiroidei.



Risposta dell'Autore: "Immagino lo sforzo di documentazione, non dev'essere stato piacevole" --> tu sì che mi capisci O.o

Ogni tuo desiderio di Amelie  Classificazione: per tutti starstarstarstarstar  [Recensioni Storia - 7]
Sommario: Il primo desiderio di una persona è sempre accordato per quanto meschino, sciocco o vizioso possa essere…
Categorie: Singoli Personaggi: Nessuno
Serie: Nessuno
Generi: Azione, Drammatico Avvisi: Nessuno Tipi:
Classificazione: per tutti
Capitoli: 1 Completata: No Totale Parole: 4330 parole
[Segnala] Pubblicata: 15 May 2012 Aggiornata: 15 May 2012
Recensione di: Aealith Firmato - Data: 15 May 2012 - Titolo: Capitolo 1: Capitolo 1

Indovina chi commenta fuori dalle tenebre del lurking?

Ho apprezzato un sacco il racconto: al solito la fantasia è notevole (son rimasto colpito dal primo desiderio. Chissà quale avrò mai fatto. Avrei dovuto tenerlo buono, conosco qualcuno che sarei ben felice se finisse in una mietitrebbia).



Risposta dell'Autore: Ma wow! Ciao XD Che piacere vederti da queste parti!Trovarsi alla fiera serve a qualcosa, allora ;-P Sono contentissima ti sia piaciuto, e se ti ha spinto ad uscire dalle tenebre e a commentare vuol dire che qualcosa di buono c'era ^^ Come ho risposto a Selerian, le idee per racconti come questi nascosto nei luoghi e nei momenti più impensati, poi ha inizio la lunga elaborazione con aggiunta di personaggi, situazioni e particolari. In questo voleva esserci anche un po' d'azione, ma ho idea che quel paragrafetto agonizzante a fine secondo spezzone non possa essere considerato tale. In ogni caso, se vuoi leggere qualcosa di complicato e deprimente all'inverosimile, sai a chi rivolgerti! ;-D Tra l'altro ho paura che nel mondo reale il primo desiderio di tutti sia qualcosa risalente ai primi anni di vita, quindi ti lascio immaginare l'apoteosi di caramelle, pappette, pannolini e cosette adorabili simili XD Grazie per il commento e per aver letto. Spero a presto!

Fiamme di Selerian  Classificazione: per tutti starstarstarstarhalf-star  [Recensioni Storia - 66]
Sommario: In un mondo alternativo assediato dai mostri, il mago Dragan Jankovic viene inviato come ambasciatore della Repubblica di Venezia per una missione diplomatica da cui dipendono gli equilibri di potere d'Italia e d'Europa. Ma si troverà presto ad affrontare una minaccia molto più distruttiva e concreta rispetto agli intrighi di palazzo e alla politica.
Categorie: Saghe Personaggi: Nessuno
Serie: Nessuno
Generi: Mistero Avvisi: Racconto politicamente scorretto Tipi:
Classificazione: per tutti
Capitoli: 22 Completata: No Totale Parole: 96483 parole
[Segnala] Pubblicata: 05 Jun 2012 Aggiornata: 18 Feb 2014
Recensione di: Aealith Firmato - Data: 07 Jun 2012 - Titolo: Capitolo 1: Ombre di Firenze

Poco tamarro e arrogante il protagonista eh? Ok era parte degli scopi. Sono rimasto perplesso a "poco pianificata" poi ho pensato al relativamente e ho smesso di lamentarmi.

 "Sono dannatamente infiammabili." finisce nella collezione "frasi tamarre primavera-estate".

Gradito il capitolo, solito inizio tranquillo, vediamo un po' come procede.

PS: per me dopo i *** la formattazione cambia, non so se sono coinvolti i poteri ignoti che manovrano il mio pc o semplicemente è così il file.



Risposta dell'Autore: Guarda chi si slurkerizza! "Poco pianificata" per gli standard, confermo, ho solo il planning capitolo per capitolo e un miserabile foglio excell riguardo alla magia - gli altri dati di ambientazione li sto tenendo a mente, che non è una grande idea :S. Ho deciso che a Dragan spetta almeno una tamarrata a capitolo, questa era per capitolo uno xD. La formattazione che cambia è un errore di DW le cui ragioni, tanto per cambiare, sono imperscrutabili. Provo a ripostarlo, tanto ho anche beccato un errore. Ciao!


Voci nel Vento è online dal 30/05/2009. Le Storie, le Serie, le Fan Art, le Fan Fiction e tutto ciò che troverete, appartengono ai rispettivi autori. Qualsiasi utilizzo va concordato con loro. Il materiale presente nel sito non può essere riprodotto in nessuna forma senza il consenso del proprietario.
Nessuna storia è stata pubblicata con fini di lucro, né intende infrangere alcuna legge su diritti di pubblicazione e copyright.
Il sito declina ogni responsabilità sui contenuti presenti.

Spread Firefox Affiliate Button   Use OpenOffice.org